Dov’è stato girato I segreti di Brokeback Mountain? Tutte le location

Prendete due affascinanti e aitanti cowboys. Metteteci tanto amore, di quelli che si sviluppa in mezzo ai discorsi corposi e densi sulla vita e poi incorniciate tutto con i paesaggi mozzafiato del Montana. Questo è I segreti di Brokeback Mountain, il film del 2005 diretto da Ang Lee, tratto dal racconto omonimo di Annie Proulx. Uno dei punti di forza? Le distese color ocra ed i pini verdissimi delle location in cui è stato girato.
Jake Gyllenhall e Heath Ledger in una scena del film I segreti di Brokeback Mountain

Se volete immergervi in una delicata e complessa storia d’amore in mezzo ai paesaggi mozzafiato del Wyoming, allora non potete perdervi I segreti di Brokeback Mountain , il film di Ang Lee che andrà in onda stasera e che ha conquistato il grande pubblico.

La vicenda è ispirata al racconto di Annie Proulx, una storia d’amore segreta e tormentata tra due cowboy, Ennis Del Mar, interpretato da un bellissimo Heath Ledger (che ci manca moltissimo) e Jack Twist, interpretato da Jake Gyllenhaal, che si incontrano nel 1963 per lavorare come pastori sulle Montagne Rocciose. I due attori americani, che in un altro universo sarebbero potuti essere Leonardo DiCaprio e Brad Pitt, hanno saputo dare profondità e credibilità ai personaggi

Il film ha conquistato il pubblico grazie alla riflessione potentissima che offre sull’amore, sul desiderio e sul pregiudizio. Lo fa in maniera pesata e delicata ma anche chiara e struggente ed è considerato una pietra miliare per cinema queer.

A fare da sfondo l’ambientazione dello Stato del Wyoming, terra di grandi opere naturali e luogo in cui è situato il più grande Parco Nazionale del mondo, Yellowstone. I paesaggi che si aprono all’occhio dello spettatore sono quelli delle Montagne Rocciose canadesi in Alberta, una distesa di 180.000 kmq dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Una grande fetta delle scene all’aperto presenti nel film è stata girata in un luogo geograficamnete preciso e reale, ovvero la zona circostante alla catena montuosa Kananaskis intorno a Canmore, sulla Trans-Canada Highway a sud-est di Banff. Tra le montagne innevate si scrutano laghi e valli lussureggianti e i terreni accidentati sparsi qua e la rendono l’esperienza visiva mozzafiato. In contrapposizione alla vulnerabilità dei due protagonisti, infatti, il regista ha scelto l’aspro di una natura selvaggia ed i suoi vari campeggi come Goat Creek, Upper Kananaskis Lake, Elbow Falls e Canyon Creek.

Una delle scene iconiche tra i due cowboy è l’incontro iniziale che avviene in un bar della cittadina di Cowley. I toni della scena sono tenui a rappresentazione della goffaggine dei due protagonisti. Il bar esiste davvero! Si chiama The Blue. è stato aperto 95 anni fa, sulla Railway Avenue, tra Main e Strangmuir Street a Carseland ad Alberta, ed oggi è un vero e proprio luogo di culto storico dove i visitatori possono fermarsi per un drink proprio come hanno fatto Jack e Ennis , dando inizio ad un amore per la vita.

Se non lo avete ancora visto , fidatevi, I segreti di Brokeback Mountain saprà conquistarvi con il suo finale drammatico ma pregno di significati.

Facebook
Twitter