Dopo Asteroid City: quale sarà il prossimo film di Wes Anderson?

Wes Anderson, dopo l'attesissimo film presentato al Festival di Cannes 2023 e uscito di recente al cinema, Asteroid City, parla già del suo prossimo progetto. In lavorazione da questo ottobre, potrebbe allontanarsi parecchio dal suo solito stile.
Una scena di Asteroid City

Asteroid City è l’ultimo film di Wes Anderson, uscito il 28 settembre in tutte le sale cinematografiche, dopo la presentazione al Festival di Cannes 2023. La pellicola, dal tipico stile “alla Anderson”, potrebbe rimanere l’ultima su questo genere.

Con “stile alla Anderson” si intende principalmente l’architettura delle inquadrature, tendenzialmente simmetriche e perpendicolari; vengono poi associate ad esse anche l’uso dei colori pastello, i costumi e i personaggi parecchio stravaganti, che contribuiscono a rendere la pellicola contornata da un plastico senso di irrealtà, funzionale al tipo di narrazione del regista. Lo stile di Wes Anderson è diventato così noto e riconoscibile da permettere all’intelligenza artificiale di creare esempi di film famosi come fossero remake del regista (qui l’esempio de Il signore degli anelli).

Ebbene, dopo Asteroid City, un altro esempio riuscito di questo genere, da aggiungere alla filmografia di Wes Anderson, lo stesso regista ha affermato di aver in programma un altro film. Ormai ultimato con la sceneggiatura, le intenzioni sono quelle di girarlo questo autunno. A quanto pare, il film avrà soltanto tre personaggi, di cui si vocifera uno possa essere Michael Cera, e sarà incentrato su una storia padre-figlia.

La vera novità però, sarà proprio il fatto che, secondo quanto affermato finora, il film potrebbe prendere le distanze proprio dall’estetica e dal modo di girare del regista, ormai più che noti.

Dopo Asteroid City (qui la nostra recensione), non ci resta che aspettare l’uscita del prossimo film di Wes Anderson. Nel frattempo, continuate a leggere CiakClub.it

Facebook
Twitter