Doctor Who: il cast della serie accoglie Neil Patrick Harris

La stagione speciale di Doctor Who, realizzata in occasione del 60°anniversario, accoglie tra le sue braccia la star di How I Met Your Mother Neil Patrick Harris. L’annuncio, dato dalla BBC, e raccolto da ComicBook ,non ci riporta però chiari riferimenti su quale personaggio o quale ruolo Harris ricoprirà. Ecco però l’annuncio arrivato sui social, e in particolare sull’account Twitter della serie.

 

Oltre l’entrata di Harris, sappiamo anche che Russel T. Davis farà il suo grande ritorno all’interno di questa nuova, speciale, stagione; il ruolo che andrà a ricoprire non sarà quello dello sceneggiatore, com’è accaduto per le scorse stagioni, bensì quello del produttore. Davis ha in ogni caso accolto brillantemente l’entrata di Harris dentro il cast, riferendo che: “È un mio grande onore aprire le porte del nostro studio al potente Neil Patrick Harris… ma chi, perché, cosa interpreterà? Dovrete solo aspettare. Ma ve lo prometto, le cose che stiamo girando ora sono fantastiche. Dottore, faccia attenzione!”

È plausibile che l’entrata di Harris serva per rialzare gli ascolti sul programma, da qualche tempo in discesa. Stesso fatto vale per il casting del nuovo dottore, il 14esimo per la precisione, Ncuti Gatwa, noto per aver interpretato Eric Effiong nella serie di successo Netflix Sex Education. Oltre a loro, per questa stagione speciale, il cast tornerà a popolarsi di alcune vecchie conoscenze. Avremo modo di ritrovare, ad esempio, Catherine Tate (Donna Noble) David Tennant (decimo dottore e qui guest star). Tra le New Entry, oltre a Harris, ricordiamo anche Yasmin Finney, attrice recentemente comparsa in Heartstopper.

Davies ha accettato di buon grado il ritorno di Tate e Tennant: “Forse questa è una storia mancante. O un mondo parallelo. O un sogno, o un trucco o un flashback. L’unica cosa che posso confermare è che sarà spettacolare, dato che due delle nostre più grandi star si riuniranno per la battaglia indimenticabile. ”

Per altre news e contenuti vieni a trovarci su CiakClub.it

Facebook
Twitter