Dio esiste e vive a Bruxelles: trama, cast e trailer del film belga

In onda questa sera Dio esiste e vive a Bruxelles, pellicola belga diretta dal regista Jaco Van Dormael. Una commedia nera e surreale che ruota attorno alla domanda “come si vivrebbe se si conoscesse la data della propria morte?”. Scopriamo trama, cast e trailer di Dio esiste e vive a Bruxelles!
Benoît Poelvoorde in una scena del film Dio esiste e vive a Bruxelles

In onda questa sera, 4 gennaio 2024, su La7d alle 21:30 Dio esiste e vive a Bruxelles, pellicola belga del 2015 diretta dal regista Jaco Van Dormael. Scritto dal regista assieme a Thomas Gunzig, Dio esiste e vive a Bruxelles è una commedia nera e surreale che ruota attorno alla domanda “come si vivrebbe se si conoscesse la data della propria morte?”.

Il film ha ottenuto un buon successo di pubblico e critica, ricevendo dieci candidature ai premi Magritte 2016 e vincendone quattro, tra cui miglior film e miglior regista a Jaco Van Dormael.

La pellicola è stata selezionata come rappresentante del cinema belga per l’Oscar al miglior film straniero, ritrovandosi perfino nella short-list di dicembre. L’opera di Jaco Van Dormael ha inoltre ricevuto le nomination come miglior film straniero e miglior film europeo rispettivamente ai premi César e ai nostri cari David di Donatello.

Di sicuro non il primo film su Dio, si pensi ad esempio ad un cult assoluto con protagonista Steve Carell, ma allo stesso tempo uno dei più iconici e originali. Scopriamo insieme la trama e il cast di Dio esiste e vive a Bruxelles!

La trama

La piccola Ea è la figlia di Dio. La bambina vive in un appartamento piccolo e angusto con il cinico padre e la madre taciturna. L’unico a darle qualche speranza è il fratello Gesù, sfuggito alle grinfie paterne per circondarsi di 12 apostoli. Rattristata dalle sorti dell’umanità, Ea decide di mandare un messaggio con la data di morte a tutte le persone sulla Terra per poi scappare di casa attraverso un cunicolo che sbuca in una lavanderia. La fanciulla vuole seguire l’esempio del fratello, ma il padre si metterà sulle sue tracce per fermarla.

Il cast di Dio esiste e vive a Bruxelles

Il protagonista assoluto non poteva che essere Dio, interpretato dal bravissimo Benoît Poelvoorde. Ad affiancarlo nel cast presenti gli attori Catherine Deneuve, Pili Groyne, Yolande Moreau, Laura Verlinden, Serge Larivière, David Murgia, Johan Leysen, Pascal Duguenne, Gaspard Pauwels, Didier De Neck, Kody, Romain Gelin, Marco Lorenzini, Louis Durant, Jean Luc Piraux, Armand Van Dormael, Jean-François Wolff e François Damiens, che abbiamo imparato a conoscere e ad amare in una commovente commedia francese sul tema della sordità.

Ricordatevi che Dio vi guarda sempre: stasera non commettete il peccato mortale di perdervi la visione di Dio esiste e vive a Bruxelles!

Facebook
Twitter