Cyberpunk 2077, è ufficiale: il videogioco diventerà un live-action

È ufficiale! Cyberpunk 2077, videogioco targato CD Projekt RED, diventerà un live-action. Non si hanno ancora conferme ufficiali riguardo alla natura del progetto in via di sviluppo. Potrebbe essere una serie TV, ricalcando così le orme di The Witcher, o potrebbe invece essere un film. Ecco tutto ciò che sappiamo riguardo all’imminente progetto.
Cyberpunk 2077, è ufficiale: il videogioco diventerà un live-action

Quando ormai tre anni fa Cyberpunk 2077 fece il suo esordio nel mondo videoludico sembrava potesse diventare uno dei videogiochi più interessanti dell’ultima decade, salvo poi disilludere tremendamente le aspettative. Adesso il titolo targato CD Projekt RED sembra essere tornato in auge tra i videogiocatori di tutto il mondo, e quindi quale momento migliore per annunciare lo sviluppo di un progetto live-action. Dopo Cyberpunk: Edgerunners, serie animata ispirata al videogioco, che ha fatto il suo esordio su Netflix il 13 settembre del 2022, ecco quindi la notizia ufficiale che una trasposizione di Cyberpunk 2077 è destinata a vedere la luce. 

Il progetto è ancora ovviamente in una fase embrionale, tanto che non si hanno ancora informazioni specifiche riguardo al fatto che possa essere una serie TV o invece un film. Quello che sappiamo per certo è che CD Projekt RED, dopo l’adattamento di The Witcher qui la recensione della terza stagione – altro videogioco capace di entrare nell’immaginario collettivo, ha trovato un accordo con Anonymous Content per la realizzazione di un live-action. La casa di produzione, sebbene relativamente poco conosciuta, perché indipendente, ha già prodotto in realtà serie TV del calibro di True Detective e Mr. Robot

Potremmo considerare quindi il suddetto coinvolgimento come una garanzia di qualità, e sicuramente è ciò che sperano i videogiocatori, considerando soprattutto l’interessante base di partenza del videogioco, che a livello visivo si contraddistingue come uno dei prodotti più entusiasmanti degli ultimi anni. Il progetto sarà affidato a Garrett Kemble, Ryan Schwartz, Bard Dorros e David Levine, che si occuperanno della stesura della sceneggiatura, con quest’ultimo già responsabile di produzione di Game of Thrones. L’idea, secondo le ultime notizie, è di realizzare un prodotto ambientato nell’universo di Cyberpunk 2077, un soggetto originale, e quindi probabilmente avulso alla narrazione del videogioco. 

Cosa ne pensate di questo progetto live-action su Cyberpunk 2077? Avete giocato al videogioco? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti. Per questa ed altre news sul mondo del cinema e delle serie TV rimanete sintonizzati sui nostri canali. 

Facebook
Twitter