Creed 3: trailer finale del film con Michael B. Jordan

Michael B. Jordan torna a interpretare i panni di Adonis Creed, figlio di Apollo Creed nel terzo capitolo del franchise: Creed 3. Ecco il trailer finale del film che rappresenta non solo l’esordio alla regia di Michael B. Jordan, ma anche la prima volta in cui Sylvester Stallone (Rocky Balboa) non avrà partecipazione di alcun tipo nel prodotto.
Creed 3: trailer finale del film con Michael B. Jordan

Creed 3: è finalmente uscito il trailer finale del terzo capitolo del franchise Creed, che segue le vicende sul ring, e non solo, del figlio di Apollo Creed, storico avversario, e poi amico di Rocky Balboa, il pugile interpretato da Sylvester Stallone dal 1976 al 2003. Il terzo capitolo della storia segna il debutto alla regia dello stesso Michael B. Jordan, ovvero Adonis Creed, figlio di Apollo Creed e protagonista del film. 

Nel trailer Adonis, che sembra aver trovato un equilibrio interno a livello familiare, sembra ora dover affrontare un ritorno non del tutto rassicurante: un vecchio amico appena uscito dal carcere, che sembra conoscere fin troppo della vita del pugile. Nel secondo capitolo Adonis aveva affrontato non solo l’assenza del padre, morto sul ring durante il celebre combattimento con Ivan Drago, ma anche lo stesso figlio di Drago.

Creed 3 e l’assenza di Sylvester Stallone 

Adonis e Rocky in Creed 2
Adonis e Rocky in Creed 2

Creed 3 non rappresenta solo l’esordio alla regia di Michael B. Jordan, ma anche la prima volta in cui nel franchise Rocky-Creed non vi è apparizione, neanche a livello di produzione di Sylvester Stallone. Ecco il commento dell’attore rilasciato a The Hollywood Reporter: “Si tratta di una situazione piuttosto spiacevole perchè so come avrebbe potuto essere, ed è una posizione diversa rispetto alla direzione che avrei preso. È una filosofia differente – quella di Irwin Winkler e Michael B. Jordan. Gli auguro buona fortuna, ma io sono piuttosto sentimentale. Mi piace che i miei eroi vengano messi al tappeto, ma non voglio che entrino troppo in una zona oscura. C’è già troppa oscurità nelle persone”.

Se gli ultimi anni hanno rappresentato una svolta dark per molte saghe e per molti eroi, incluso il prossimo Spider-Man in versione noir, Stallone ha deciso di esprimere un certo dissenso per questo tipo di direzione a livello artistico. 

Ricordiamo che Creed 3 uscirà nelle sale italiane il 2 marzo 2023. E voi cosa pensate della posizione di Stallone? Fatecelo sapere nei commenti!

Facebook
Twitter