Come ti ammazzo il bodyguard, trama e trailer dell’action

Le guardie del corpo non sono tutte uguali e nemmeno i loro clienti. Come ti ammazzo il bodyguard ne è di certo la prova lampante. Ryan Reynolds e Samuel L. Jackson si uniscono per formare un duo di irriverenti, volgari uomini. Uno diventa la salvezza dell'altro. Tra battute e colpi di arma da fuoco il film si divora!
Samuel L. Jackson e Ryan Reynolds in una scena del film Come ti ammazzo il Bodyguard

In pochi lo sanno, ma I Will Always Love You , il brano con cui Whitney Houston nel 1992 ha mostrato al mondo quanto potente potesse essere la sua voce tanto da farci provare i brividi sulla pelle, è una cover dell’originale di Dolly Parton. Partendo da questa premessa, anche Patrick Hughes ha deciso creare una cover comica e totalmente fuori dalle righe dell’originale film Guardia del corpo di cui il brano è colonna sonora. Il titolo? Come ti ammazzo il bodyguard.

Le vicende sono esilaranti. Basta pensare al duo di attori scelto per interpretarne la trama.

Ryan Reynolds è Michael Bryce, un affascinante guardia del corpo privata di successo che opera nel Regno Unito. La sua carriera luccicante prende una brutta piega quando improvvisamente il suo cliente Takashi Kurosawa, un importante trafficante d’armi internazionale, viene assassinato sotto il suo controllo. Questo ruolo pare sia piaciuto molto all’attore, a differenza di altri personaggi che per lui sono stati discutibili.

Samuel L. Jackson è Darius Kincaid, un sicario incarcerato che accetta di testimoniare contro Vladislav Dukhovichil, dittatore della Bielorussia sotto processo per crimini contro l’umanità presso la Corte penale internazionale.

I due uomini, scontrosi e per nulla affiatati diventano l’uno la speranza dell’altro. Il tono è scorretto, iper cinetico, ritmato dal continuo scontro verbale tra i due personaggi. Due uomini agli antipodi connessi tra loro da una vicenda mondiale.

E’ un film che se ne frega di tutto ciò che può sembrare troppo moralmente americano e vi farà arrivare senza senza problemi fino al finale. Tra le mille peripezie i due cercheranno di creare un rapporto che sia ai limiti della decente amicizia. E chissà se ci riusciranno!

Se ancora non vi abbiamo convinti a guardarlo stasera 3 gennaio 2024 sul canale Nove alle ore 21:30, sappiate che nel cast si annoverano nomi di alto livello come Gary Oldman (che al momento si sta spostando tra Capri e Napoli per girare il nuovo ed attesissimo film di Paolo Sorrentino) e Salma Hayek nei panni di Sonia Kincaid, la moglie di Darius.

Come ti ammazzo il bodyguard è perfetto per una serata in compagnia o in solitaria. Un buon action con venature humor efficaci. Fateci sapere nei commenti se lo guarderete!

Facebook
Twitter