The Batman: Colin Farrell sarà il Pinguino grazie al trucco prostetico

L’attesa per The Batman è molto alta, anche Colin Farrell si sta preparando ad una grossa trasformazione fisica che gli permetterà di diventare il Pinguino grazie al trucco prostetico.

Il pinguino è uno dei membri fondamentali dei villain che vedremo nel film DC, però al momento il regista Matt Reeves tiene tutto segreto, a proposito del plot di The Batman, le uniche informazioni che abbiamo sono molto generiche sull’approccio innovativo al suo Uomo Pipistrello che verrà mostrato mentre muove i primi passi come vigilante di Gotham City.

I primi dettagli del look di Colin Farrell nel film provengono, però, da qualcuno che non è coinvolto nella produzione. L’attore Rob McClure, protagonista della versione musical di Mrs. Doubtfire a Broadway, usa trucco prostetico in scena e mentre faceva le prove ha scorto gli elementi prostetici usati per il Pinguino di Farrell: “Quando mi sono recato nel posto in cui fanno le prove, sono entrato ed loro hanno detto ‘Aspettate. Dobbiamo ripulire questo tavolo’. Ho visto comunque che stavano costruendo i trucchi prostetici del Pinguino per Colin Farrell nel nuovo film su Batman“.

Sarà molto difficile perchè nei fumetti Pinguino è basso, rotondo e con un gran naso. Lo abbiamo visto sul grande schermo in varie versioni, la più celebre quella di Danny DeVito in Batman – il ritorno di Tim Burton, mentre Robin Lord Taylor ha interpretato il personaggio nelle cinque stagioni di Gotham.

Alcune foto dal set di The Batman ci hanno mostrato un’anticipazione del look e degli abiti di Colin Farrell, ma a quanto pare il vero aspetto del personaggio per il momento è ancora segreto. Al momento le riprese di The Batman sono in standby, ma dovrebbero riprendere nel Regno Unito non appena la situazione sanitaria lo consentirà.

Purtroppo la data di uscita del film è slittata dal 21 giugno 2021 al 1 ottobre.

Per questa e altre notizie seguiteci su Ciakclub.it

Facebook
Twitter