Codice: Swordfish, spiegazione e significato del finale del film

In onda questa sera Codice: Swordfish, pellicola del 2001 diretta da Dominic Sena. Un action movie adrenalinico interpretato da attori del calibro di John Travolta, Halle Berry, Don Cheadle e Hugh Jackman. Ma qual è la spiegazione e il significato del finale di Codice: Swordfish?
Halle Berry, John Travolta e Hugh Jackman nel poster del film Codice: Swordfish

In onda questa sera, 7 maggio 2024, alle 21:15 su Canale 20 Codice: Swordfish, pellicola del 2001 diretta da Dominic Sena. Un action movie adrenalinico costato ben 102 milioni di dollari, con un cast stellare composto da attori del calibro di John Travolta, Halle Berry, Don Cheadle e Hugh Jackman.

Codice: Swordfish ha incassato al box office ben 147 milioni di dollari in tutto il mondo, ottenendo un grande successo di pubblico. La pellicola non è stata però molto apprezzata dalla critica, che ha nominato ai Razzie Awards John Travolta come Peggior Attore Protagonista nel 2001 e Peggiore Attore Del Decennio nel 2009: quella di Travolta è una carriera di alti e bassi, salvata da Quentin Tarantino. Ma qual è la spiegazione e il significato del finale di Codice: Swordfish? Scopriamolo insieme!

Di cosa parla Codice: Swordfish

Il misterioso e spietato Gabriel (John Travolta) ha bisogno dell’aiuto dell’hacker Stanley Jobson (Hugh Jackman) per impossessarsi dei fondi del governo. Per convincerlo ad accettare Gabriel offre a Stanley dieci milioni di dollari e assistenza legale per avere più diritti sulla figlia Holly (Camryn Grimes).

Stanley accetta, ma presto scoprirà che la missione nasconde delle insidie: Gabriel è a capo della “Cellula nera”, un gruppo segreto creato per attaccare i terroristi che minacciano gli Stati Uniti. L’agente dell’antidroga Ginger (Halle Berry) lavora sotto copertura per incastrarli. La polizia e l’FBI sono alle calcagna della banda e Gabriel prenderà in ostaggio Holly per convincere Stanley a rapinare la banca dove sono custoditi i soldi che intende usare per la lotta al terrorismo. Ma la rapina in banca si rivelerà un vero e proprio massacro.

Spiegazione e significato di Codice: Swordfish

La polizia e l’FBI arrivano sul posto durante la rapina e fanno scattare l’esplosivo, provocando la devastazione degli edifici. Stanley riesce a far fuggire la figlia Holly, ma Gabriel minaccia di uccidere Ginger se i soldi non verranno trasferiti sul suo conto a Montecarlo.

Nonostante l’hacker riesca nell’impresa, Gabriel uccide la donna dichiarando di aver scoperto la sua vera identità da agente della DEA. Terminata la missione, il capo della Cellula nera fugge con i suoi scagnozzi e gli ostaggi su un autobus che viene sollevato da un elicottero sul tetto di un grattacielo. Stanley riesce ad abbattere l’autobus con un bazooka.

Scopriamo però alla fine della pellicola che Ginger e Gabriel sono vivi e in combutta tra di loro: i due avevano organizzato questo depistaggio per poter prelevare i soldi e fuggire senza essere inseguiti dalla polizia. Adesso si trovano entrambi a Montecarlo e sono tornati a mietere vittime tra i terroristi antiamericani.

Non perdetevi questa sera Codice: Swordfish con John Travolta, Halle Berry e Hugh Jackman, salito alla ribalta grazie a un celebre supereroe della Marvel!

Facebook
Twitter