Cobra Kai: Netflix rinnova la serie per una quinta stagione

A dicembre arriverà sulla Netflix Cobra Kai 4, quarta stagione della serie spin-off di The Karate Kid. Prima del debutto della nuova stagione della serie Netflix ha annunciato il rinnovo di Cobra Kai per una quinta stagione le cui riprese inizieranno durante l’autunno ad Atlanta.
La terza stagione di, serie fra le più acclamate di Netflix, ha ottenuto numerosi riconoscimenti fra cui 4 nominations agli Emmy Awards.

Cobra Kai, serie spin-off collegata al franchise di The Karate Kid, è incentrata sul mondo delle arti marziali nel sud della California e vede come protagonisti Ralph Macchio nei panni del protagonista Daniel LaRusso e William Zabka nei panni della sua nemesi Johnny Lawrence. Il progetto Netflix rivisita entrambi i personaggi nel presente mentre lanciano i propri dojo e guidano una nuova generazione di Karate Kids.

La notizia del rinnovo della serie per una quinta stagione non giunge inaspettata dal momento che, a inizio anno, lo showrunner Josh Heald, intervistato da TvLine, aveva così dichiarato:

Abbiamo un finale di serie già nelle nostre teste. Ne abbiamo uno da un po’ di tempo, ma non è nella quarta stagione. È ben oltre. Nella nostra mente, abbiamo stagioni di storia che è necessario raccontare prima di arrivare a quel finale. In futuro discuteremo con i nostri nuovi partner di Netflix per vedere quanto si potrà andare avanti con la serie. Possiamo già scrivere questo finale? Possiamo sapere che sta arrivando? Con la televisione bisogna sempre progettare stagione per stagione, noi rispettiamo questo modo di lavoro. Per ora, stiamo continuando a scrivere con la stessa velocità e nello stesso modo con cui siamo partiti a scrivere all’inizio.”

Prodotto da Sony Pictures Television, Cobra Kai è scritto e prodotto da Josh Heald, Jon Hurwitz e Hayden Schlossberg tramite la loro società di produzione, Counterbalance Entertainment. Will Smith, James Lassiter e Caleeb Pinkett sono i produttori esecutivi per Westbrook Entertainment insieme a Susan Ekins.

Per altre notizie continuate a seguirci su CiakClub.it

Facebook
Twitter