Christopher Nolan rivela i 9 film che l’hanno influenzato di più [LISTA]

Interstellar, Inception e Oppenheimer sono solo tre dei grandi capolavori di Christopher Nolan. Il regista, appassionato di cinema, ha svelato alcuni dei suoi film preferiti che lo hanno ispirato nella creazione delle sue opere cinematografiche. Continuate a leggere per scoprirli.
Heat - La sfida, 2001: Odissea nello spazio, Metropolis e Blade Runner fra i film che hanno influenzato Christopher Nolan

Christopher Nolan, il regista considerato il più megalomane dal grande pubblico e per questo ammirato incondizionatamente, ha svelato quali sono i suoi film preferiti e quindi quelli che hanno influenzato maggiormente le sue opere. Nolan non è solo un regista ma anche un appassionato di quel mondo che incanta e rapisce chiunque gli si avvicini, il cinema. Come ogni appassionato di cinema ha quei film che considera il suo rifugio sicuro e proprio per questo li ha usati per dar vita ai suoi mondi.

Christopher Nolan, il regista di Oppenheimer, il film che abbiamo definito il migliore della sua carriera nella nostra recensione, ha realizzato anche un cinecomic nella sua filmografia, la trilogia del Cavaliere Oscuro. Tuttavia, nella lista dei suoi film preferiti, non compare nessun film di supereroi. Nolan ha rivelato che per creare la sua visione di Batman si è ispirato a film come Heat di Michael Mann del 1995, Blade Runner di Ridley Scott del 1984, Metropolis e Il testamento del dottor Mabuse di Fritz Lang, rispettivamente del 1927 e 1933, che sono quattro dei suoi film preferiti.

Heat e Blade Runner gli sono serviti come riferimento per rendere Gotham una città credibile e realistica, mentre Metropolis e soprattutto Il testamento del dottor Mabuse gli hanno fornito lo spunto per caratterizzare un supercriminale come il Joker. “Con Batman Begins, sono stato subito attratto dal trattamento visivo che Ridley Scott aveva concepito, in termini di come si riprendono questi set enormi per farli sembrare reali e non come scenografie imponenti”, ha detto il regista a proposito di Blade Runner. Christopher Nolan, oltre alla trilogia del Cavaliere Oscuro, ha realizzato molti altri film che sono stati influenzati dai suoi film preferiti.

Tra questi, spicca Interstellar, il suo epico film di fantascienza, reso tale anche dalla colonna sonora di Hans Zimmer, come raccontiamo nella nostra recensione. Nolan si è ispirato a 2001: Odissea nello spazio di Stanley Kubrick del 1968, uno dei capolavori del genere, considerato dallo stesso Nolan come la bibbia dei film di fantascienza. “Non puoi ignorare 2001 quando fai Interstellar”, ha affermato Nolan, aggiungendo anche di non aver “mai dubitato del mondo [di Kubrick] per un secondo”. Molti altri film hanno influenzato la sua carriera cinematografica, oltre a quelli citati, e dimostrano come qualsiasi film possa essere fonte di ispirazione per opere di tutt’altro genere. Nolan insegna che le ispirazioni possono arrivare da ogni dove, l’importante è saperle cogliere e utilizzarle al meglio.

Di seguito la lista completa dei nove film che hanno influenzato di più Christopher Nolan:

  • Metropolis (Fritz Lang, 1927)
  • Il testamento del Dottor Mabuse (Fritz Lang, 1933)
  • Lawrence d’Arabia (David Lean, 1962)
  • 2001: Odissea nello spazio (Stanley Kubrick, 1968)
  • Momenti di Gloria (Hugh Hudson, 1981)
  • The Right Stuff – Uomini veri (Philip Kaufman, 1983)
  • Blade Runner (Ridley Scott, 1984)
  • Speed (Jan de Bont, 1994)
  • Heat – La sfida (Michael Mann, 1995)

Ora non resta che vedere o rivedere questi film per capire come hanno influenzato Christopher Nolan nella creazione delle sue opere cinematografiche. Voi cosa ne pensate? Lasciate un commento sui nostri social.

Facebook
Twitter