Capo Plaza: nel trailer del nuovo album Don Pietro di Gomorra

Una notizia del tutto inaspettata per i fan di Capo Plaza: il nuovo album del rapper italiano uscirà presto. Ieri aveva anticipato con un post che delle novità erano in arrivo, insieme al nuovo documentario sul suo primo concerto a Salerno, pubblicato su YouTube. Dopo un countdown sui social, il “giovane fuoriclasse” ha annunciato che il suo secondo album in studio, intitolato Plaza, uscirà il 22 gennaio. Il preorder è già disponibile da oggi e ci sarà un’edizione speciale con un magazine autografato e un fumetto.

Insieme al post di annuncio, è stato pubblicato anche un trailer che presenta il nuovo album. Il toccante video ha come protagonista Fortunato Cerlino, l’attore che interpreta Don Pietro Savastano in Gomorra – La serieIl trailer è disponibile su tutti i canali social di Capo Plaza e annuncia platealmente il suo ritorno sulla scena.

https://www.instagram.com/p/CIS9t5MBy4-/

L’album di esordio di Capo Plaza, nome d’arte di Luca D’Orso, si intitola 20 ed è uscito nel 2018. D’altra parte era già noto da prima nella scena trap grazie a singoli come Giovane Fuoriclasse, Allenamento #2 e Non cambierò mai. Da subito, il giovane rapper salernitato è entrato a far parte delle star della sena urban italiana: ha infatti collezionato ben 31 dischi di platino, 19 dischi d’oro e 1.2 miliardi di ascolti sulle piattaforme streaming. Tra i singoli di successo dell’album c’era Tesla, realizzata in collaborazione con Sfera Ebbasta e DrefGold.

Nel fumetto presente nell’edizione speciale di Plaza sarà possibile scoprire di più sulla genesi del secondo album: ripercorre tutto ciò che è successo dal 2018 ad oggi e raccoglie testimonianze, tra cui lettere della famiglia, degli amici, dei produttori e degli artisti che lo hanno affiancato nel suo percorso artistico.

Di recente, Plaza ha partecipato alla realizzazione del brano SLATTuna delle tracce dell’EP del giovane rapper milanese Rondo, uscito lo scorso 16 ottobre.

Questo e molto altro su CiakClub.it

Facebook
Twitter