Bob Odenkirk. L’aggiornamento sulle sue condizioni di salute: “Sto meglio”

Bob Odenkirk, la star di Better Call Saul, ha aggiornato i fan che da alcune settimane continuano a sostenerlo nel difficile ricovero. Sin dal primo, sono stati tanti gli auguri di guarigione e molti i commenti da parte dell’attore che non ha mai smesso di far sentire la propria riconoscenza verso tutti coloro che gli sono stati accanto.

Bob Odenkirk aveva infatti avuto un infarto durante le riprese della sesta stagione di Better Call Saul, serie spin-off e prequel di Breaking Bad, di cui lui è il personaggio principale.

La tempestiva chiamata dei soccorsi e l’immediato trattamento hanno permesso un assoluto miglioramento delle condizioni di salute dell’attore.

Le comunicazioni da parte di Odenkirk sono state molte nelle scorse settimane ma nella giornata di sabato, la star avrebbe detto che finalmente le sue condizioni sarebbero migliorate. Nelle scorse ore, infatti, con un tweet sul suo profilo principale, l’attore avrebbe paragonato la settimana trascorsa al celebre titolo di Frank Capra, La vita è meravigliosa, rassicurando sui miglioramenti del suo stato di salute.

Secondo quanto riportato, sarebbe ancora in stato di convalescenza.

Il post

La star di Nobody ha infatti dichiarato:

“Sto meglio. Ho avuto la mia vera settimana in versione “La vita è meravigliosa” dove le persone insistevano sul fatto che io renda il mondo un po’ migliore. Wow! Grazie, vi amo ma al momento manteniamo le aspettative ragionevoli!”.

L’infarto che l’ha colpito recentemente aveva smosso anche molti commenti da parte di amici e colleghi tra cui Giancarlo Esposito e Brian Cranston che su Instagram avevano espresso tutto il suo cordoglio per il malore dell’amico e collega. La star di Breaking Bad aveva infatti invitato tutti i fan a ritagliarsi un momento nella giornata per mandare un pensiero positivo o una preghiera all’attore di cui non erano ancora note le condizioni di salute.

Per altre news e contenuti, vieni a trovarci su CiakClub.it

Facebook
Twitter