Blade: il reboot MCU cambia tutto per Black Knight di Kit Harington

"Eternals" ci aveva presentato il personaggio di Dane Whitman. In una delle scene post-credit si vedeva poi il personaggio di Harington alle prese con la mistica lama d'ebano, suggerendo ai fan un suo possibile futuro come cavaliere nero. Anche il crossover con "Blade" sembrava più che certo, data la presenza della voce fuoricampo di Ali. Le ultime voci ci indicano però che i piani stanno cambiando.
Blade: il reboot MCU cambia tutto per Black Knight di Harington

Le ultime voci di corridoio questa volta riguardano il Black Knight di Kit Harington, a.k.a. Dane Whitman. Sembra proprio che il ruolo del suo personaggio subirà un forte ridimensionamento all’interno del MCU. Il personaggio di Harington, che avevamo già conosciuto in Eternals, doveva inizialmente avere una certa rilevanza nell’imminente Blade. Il progetto è stato però rimaneggiato, a quanto pare, lasciando quasi del tutto fuori Kit.

“Con Blade le cose sono migliorate un po’, le cose hanno preso forma, la sceneggiatura è più snella e più cattiva e hanno tagliato via il grasso, ma lo script di cui ho sentito parlare era di circa 87 pagine, come se non ce ne fossero abbastanza e l’avessero ridotta all’osso”.

Queste le dichiarazioni in merito di Jeff Sneider (Above the Line), in un recente episodio di The Hot Mic.

Ha inoltre aggiunto: “Quello che hanno tagliato, ho sentito, ha a che fare con il legame di Blade a Eternals e quindi al Black Knight di Kit Harrington. Black Knight non è più realmente coinvolto nella faccenda di Blade. Potrebbero riformulare alcune parti, inclusa forse la figlia, c’era tipo una ragazza di 14 anni? Potrebbero rivedere la cosa“.

Qual è il legame tra Eternals e Blade?

Harington nella scena di "Eternals" che lo collegherebbe a "Blade"
Harington nella scena di “Eternals” che lo collegherebbe a “Blade”

La possibilità di un crossover, anche se ora non sarà più in programma, tra Blade e Black Knight era già emersa nel novembre 2021, in Eternals. Una delle scene post-credit era infatti stata dedicata proprio al personaggio di Harington, svelando proprio l’eventualità del suo futuro come cavaliere nero. Si vede infatti Dane Whitman alle prese con la potente e oscura Ebony Blade. Ecco, in questa scena, si sente in sottofondo la voce di Mahershala Ali, che sarà protagonista di Blade.

“La cosa divertente è che il mio secondo nello show, il mio supervisore aggiuntivo Mårten Larsson, in realtà supervisionerà Blade molto presto. Così gli ho detto, ‘Te lo sto dando come regalo, usalo saggiamente e tirane fuori del buono.’ Ma sono sicuro che farà anche meglio”. Queste le parole del responsabile effetti visivi di Eternals, Stephane Ceretti a CB. Ha inoltre ammesso che la nuova piega del progetto molto probabilmente non prevederà collegamenti con la scena post-credit in questione.

L’uscita di Blade in sala è prevista per settembre 2024, nell’attesa date un’occhiata qui per le ultime sui nuovi progetti Marvel.

Facebook
Twitter