Black Panther: Disney+ cambia il logo Marvel per Boseman

Oggi Chadwick Boseman avrebbe compiuto 44 anni. Per ricordarlo e omaggiarlo, su Disney+ è stato modificato il logo Marvel all’inizio di Black Panther: invece del classico logo animato, con gli spezzoni dei vari film del franchise, il logo speciale contiene solo frame raffiguranti Boseman su sfondo viola all’interno della scritta “Marvel Studios”.

Sabato scorso Bob Iger, presidente Disney, aveva avvisato i fan di far caso al film su Disney+ per vedere un “tributo speciale a qualcuno che era e sarà sempre vicino e caro ai nostri cuori”. A notare l’omaggio è stato l’account Twitter Geeks of Color, che ha ripostato il video del logo animato commentandolo con “Happy birthday, King”.

Un omaggio simile era stato realizzato per la morte di Stan Lee: anche in quel caso la Disney gli dedicò una versione speciale del logo Marvel in occasione di Capitan Marvel del 2019.

Black Panther è disponibile nel catalogo Disney+. Il film è uscito nel 2018 e ha riscosso un grande successo. Apprezzato soprattutto all’interno della comunità afroamericana, è attualmente il film senza crossover del Marvel Cinematic Universe di maggior successo. Inoltre è il dodicesimo film per maggiore incasso al mondo.

Chadwick Boseman aveva rivestito per la prima volta i panni di T’Challa, l’erede al trono di Wakanda, in Capitan America: Civil War. Ha tenuto nascosto al pubblico il suo tumore al colon, sperando di poterlo sconfiggere. Al momento della morte,lo scorso agosto, Boseman si stava preparando per girare Black Panther 2Il film è al momento previsto per il 6 maggio 2022: non sappiamo ancora come verrà gestita la mancanza di Boseman, dato che la Marvel ha escluso categoricamente la possibilità di inserirlo tramite CGI. Pare che la storia sarà incentrata su Shuri, la sorella minore di T’Challa, e la sua ascesa al trono, come già accade nei fumetti da cui il film è tratto.

Questo e molto altro su CiakClub.it

 

Facebook
Twitter