Bird Box: Netflix dà il via libera ad uno spin-off spagnolo

Film evento del 2018 con Sandra Bullock per Netflix, Bird Box, avrà uno spin-off spagnolo prodotto dalla stessa piattaforma streaming.

Il nuovo lungometraggio tratto da Bird Box sarà diretto da Àlex e David Pastor. I due registi sono già noti per essersi occupati della regia del thriller Carriers e di quella della serie The Head, prodotta per HBO Max. La produzione della nuova pellicola sarà invece affidata a Dylan Clark (The Batman) e Chris Morgan (Hobbs & Shaw), insieme ad un team di produzione più ampio di cui farà parte anche Susanne Bier, regista del lungometraggio con la star Sandra Bullock.

Al momento purtroppo, però, non ci sono ulteriori informazioni sulla trama dello spin-off di Bird Box.

https://www.youtube.com/watch?v=TrIxbHck9-8

Bird Box è un film horror che ha debuttato sulla piattaforma Netflix nel 2018, come adattamento dell’omonimo romanzo scritto da Josh Malerman. La storia è ambientata in un mondo in cui una forza misteriosa ha sterminato quasi l’intera popolazione, perché chiunque la guardi gli consegna automaticamente la vita. Malorie però riesce a sopravvivere trovando l’amore e dunque un nuovo inizio. Il film si basa quindi sulla fuga che Malorie intraprende con i due figli lungo un fiume, unica ancora di salvezza che li condurrà all’ultimo approdo sicuro rimasto. Il tutto, ovviamente, a occhi bendati.

Nel cast del film troviamo anche Sarah Paulson e John Malkovich.

Netflix, oltre alla produzione dello spin-off spagnolo, sta anche producendo il sequel di Bird Box. Il secondo capitolo sarà poi interamente basato sul secondo libro che vede protagonista Malorie.

Per news e altri approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv, continuate a seguirci su CiakClub.it!

Facebook
Twitter