Better Call Saul 6: le riprese della nuova stagione stanno per iniziare

Le riprese di Better Call Saul 6 inizieranno a breve. Si tratterà dell’ultima stagione del prequel di Breaking Bad icentrato su Saul Goodman: interpretato da Bob Odenkirk, la serie racconta le vicende che hanno portato Jimmy McGill a diventare  l’avvocato spregiudicato che affiancherà Walter White e Jesse Pinkman.

Nel corso delle prime cinque stagioni, Better Call Saul si è dimostrata una serie formidabile, sicuramente all’altezza della celeberrima serie madre di Vince Gilligan. La storia di Jimmy McGill e la sua trasformazione in Saul Goodman, una vera e propria discesa ai limiti della moralità, si è rivelata decisamente entusiasmante, ottenendo un grande successo per la critica e per i fan di Breaking Bad.

A quanto pare, Better Call Saul 6 sarà quella conclusiva: si parla di un finale intenso, che potrebbe rispecchiare in qualche modo quello della serie madre. La sesta stagione è stata annunciata ormai a gennaio 2020, tuttavia la produzione è stata rallentata a causa della pandemia. A quanto pare al momento è tutto pronto per poter tornare sul set e iniziare le riprese, nel massimo della sicurezza.

In precedenza, Bob Odenkirk aveva anticipato che le riprese di Better Call Saul 6 sarebbero iniziate a Marzo 2021. A confermare la notizia è un nuovo post di Michael Mondo: l’attore, che interpreta Nacho Varga nella serie, ha infatti pubblicato sul suo profilo Twitter una foto in cui gioca ad hokey. Nella descrizione della foto saluta il Canada e annuncia di essere in volo per gli Stati Uniti, per l’inizio delle riprese di Better Call Saul 6.

Se effettivamente le riprese inizieranno nelle prossime settimane, per poter vedere la nuova stagione dovremmo aspettare almeno la fine del 2021. Nonostante conosciamo già il futuro di Saul Goodman, grazie a Better Call Saul, sarà interessante scoprire le sorti di tutti gli altri personaggi che lo affiancano: in particolare Kim Wexler (Rhea Seehorn) è diventato un personaggio molto amato dal pubblico.

Questo e molto altro su CiakClub.it

Facebook
Twitter