Barry Seal: la storia vera dietro il film con Tom Cruise

Il film Barry Seal, diretto da Doug Liman con Tom Cruise come protagonista, narra la vita avventurosa di Barry Seal, inizialmente un pilota civile coinvolto nel traffico di droga per il cartello di Medellín e successivamente informatore per CIA e DEA. La veridicità della storia di Barry Seal è controversa, poiché alcune rappresentazioni cinematografiche possono essere romanzate per scopi narrativi.
Tom cruise nel poster del film Barry Seal - Una storia americana

Il film Barry Seal, diretto da Doug Liman e con Tom Cruise protagonista, racconta la vita avventurosa e pericolosa di Barry Seal, un pilota civile che divenne da prima un trafficante di droga per il cartello di Medellín e poi un informatore per la CIA e la DEA. La pellicola rispetta tutti i canoni di una commedia d’azione, piena di colpi di scena, ironia e adrenalina. Ma quanto c’è di vero nella storia di Barry Seal?

Barry Seal nacque in Louisiana nel 1939 e fin da giovane dimostrò una grande passione e abilità per il volo. A 15 anni ottenne la licenza di pilota ed a 26 entrò nella Trans World Airlines. Il ragazzo diventò così uno dei più giovani comandanti di un Boeing 707. Tuttavia, la sua carriera nella TWA terminò nel 1972, a causa di un suo coinvolgimento in un traffico di esplosivi in Messico e licenziato. Da allora, Barry Seal iniziò a dedicarsi al contrabbando di droga, prima marijuana e poi cocaina, sfruttando la sua esperienza di pilota e i suoi contatti in America Latina.

Nel 1979, Barry Seal entrò in contatto con il cartello di Medellín, la potente organizzazione criminale guidata da Pablo Escobar, che gli offrì di trasportare enormi quantità di cocaina negli Stati Uniti, in cambio di milioni di dollari. Seal accettò l’offerta e iniziò a operare da una base aerea in Mena, Arkansas, dove aveva il sostegno del governatore Bill Clinton. Seal divenne così uno dei più ricchi e ricercati narcotrafficanti del mondo, ma anche uno dei più esposti al pericolo.

Nel 1983, la DEA arresta Seal con l’accusa di riciclaggio di denaro sporco e lo condanna a 10 anni di carcere. Per evitare la detenzione, Seal accettò di collaborare con la CIA e la DEA, come informatore sotto copertura. La sua missione era di infiltrarsi nel cartello di Medellín e raccogliere prove, in particolare su Escobar. Seal riuscì a scattare delle foto compromettenti del boss e dei suoi soci, mentre caricavano della cocaina su un aereo. Il presidente Ronald Reagan usò queste foto per sostenere la sua guerra alla droga. i giornali pubblicarono immediatamente le immagini.

Da qui si faranno spoiler sul finale del film

Tuttavia, la pubblicità delle foto mise in pericolo la vita di Barry Seal, che divenne un bersaglio del cartello di Medellín. Seal si trasferisce a Baton Rouge, Louisiana, dove riceve la protezione federale. Ma la sua sicurezza era precaria e il 19 febbraio 1986, Seal fu assassinato da un commando di sicari colombiani, mentre usciva da un centro di riabilitazione. Seal aveva solo 46 anni e lasciava tre mogli e cinque figli.

Il film Barry Seal si basa su questi fatti reali, ma li racconta con uno stile più leggero e divertente, enfatizzando gli aspetti più incredibili e spettacolari della vita di Seal. Il film non ha la pretesa di essere fedele alla realtà in ogni dettaglio, ma di offrire una visione romanzata e ironica di un personaggio controverso e affascinante, che si trovò coinvolto in una delle più grandi operazioni di spionaggio e narcotraffico della storia. 

Tom Cruise interpreta Barry Seal come un antieroe simpatico e avventuroso. Seal cerca infatti di cavarsela tra le pressioni della CIA, del cartello di Medellín e della sua famiglia. L’attore è negli ultimi giorni tornato a far parlare di se, dopo che Paramount ha annunciato che il film Top Gun 3 si farà! Ecco maggiori info.

Barry Seal è un mix di azione, umorismo e dramma, che potete recuperare questa sera su Italia 1 alle 21:26. Altrimenti, recuperate la storia vera di Enrico Mattei, in vista del film Il caso Mattei in onda sempre questa sera!

Facebook
Twitter