Barbie, Robert Downey Jr. su Margot Robbie: “Merita più riconoscimenti”

Annunciate le nomination agli Oscar, spiccano due grandi assenze: Margot Robbie nella categoria Miglior Attrice Protagonista e Greta Gerwig nella categoria Miglior Regia. Sulla vicenda si sono espressi in tanti, come Stephen King, Sterling K. Brown, Ryan Gosling, America Ferrera e, in ultima battuta, anche Robert Downey Jr.
Robert Downey Jr. si schiera a favore di Margot Robbie per il suo ruolo in Barbie

Che lo si ami o che lo si odi, Barbie è stato uno dei film più discussi dell’ultima stagione cinematografica. Il film di Greta Gerwig sull’iconica bambola Mattel, interpretata da Margot Robbie, ha raggiunto anche gli Oscar. Candidato a Miglior Film, Barbie e i suoi interpreti si sono distinti anche in altre categorie, come Ryan Gosling, candidato come Miglior Attore Non Protagonista; come America Ferrera, candidata nella categoria Miglior Attrice Non Protagonista. Ma non Margot Robbie, snobbata dai tanto attesi premi. 

Ogni film candidato nella categoria Miglior Film (qui tutta la lista completa delle nomination), vede anche, nella rispettiva categoria, la candidatura del suo protagonista. Ma non Barbie. E il discorso si estende anche a Greta Gerwig, candidata per la sceneggiatura del film, ma non per la regia. Sull’esclusione del duo Gerwig-Robbie dagli Oscar si stanno infatti pronunciando in molti, persino Stephen King ha speso delle parole per la vicenda. Tra gli ultimi a schierarsi a favore delle due troviamo Willem Dafoe, l’attore Sterling K. Brown e Robert Downey Jr. Ecco le sue parole a riguardo: 

Margot Robbie non sta ottenendo abbastanza riconoscimenti secondo me. America Ferrera fa questo discorso stupendo. E come lo porta a casa! Quando l’ho visto ho pensato: ‘Wow, questa era difficile. È come una commedia in un solo atto. L’intero film dipende da questo’. Ma si sposta subito su Robbie che ascolta in modo così attivo che mi sono reso conto in quel momento che Gerwig stava facendo qualcosa lì. Ma doveva fidarsi di Robbie… ed è difficile quando qualcuno ha due fottute pagine di scena…’”.

Anche America Ferrera ha poi commentato la sua performance: “Una delle cose più belle di Margot come attrice è quanto renda facili le cose. E forse le persone hanno creduto che quel lavoro fosse davvero facile, ma Margot è una maga davanti lo schermo…”. Infine, Ryan Gosling si è detto, a sua volta, dispiaciuto per le due voci principali di Barbie, Greta e Margot: “Non c’è Ken senza Barbie e non c’è Barbie senza Ken […]. Sono molto più che deluso dal fatto che non siano state nominate nelle rispettive categorie.”

Facebook
Twitter