Barbie, maxi busta paga per Margot Robbie: guadagnerà 50 milioni

Ogni giorno segna un nuovo record per il film dell’estate Barbie e questo ovviamente è solo che di guadagno per la protagonista Margot Robbie. L’attrice, come riportato da alcune fonti, può contare su un ricco cachet dato anche da importanti bonus proprio legati al successo al box office.
Barbie, maxi busta paga per Margot Robbie guadagnerà 50 milioni

Continua la marcia trionfale di Barbie che è sempre più il titolo di maggior successo dell’anno. A spiccare nella pellicola diretta da Greta Gerwig è senza alcun dubbio Margot Robbie che si candida ad una presenza massiccia nella stagione dei premi.

Alcune fonti interne a conoscenza degli accordi con Warner Bros hanno rivelato l’alto cachet riconosciuto all’attrice oltre ad alcuni bonus legati al box office, per un totale di circa 50 milioni di dollari. I risultati al botteghino alzeranno però il guadagno della Robbie che è anche tra le produttrici del film, con la casa di produzione LuckyChap Entertainment, fondata insieme al marito.

L’estate da record di Barbie

Una scena di Barbie
Una scena di Barbie

Uscito in Italia dal 20 luglio e negli Stati Uniti dal 21 luglio, il film ha incassato al momento quasi 1.2 miliardi di dollari, registrando nuovi record giorno dopo giorno. Dopo aver ottenuto il maggior guadagno per un film diretto da una donna e conquistato il podio tra i film con maggior affluenza di pubblico dal 1995 in Italia, ha anche raggiunto un altro grande primato. 

È infatti diventato il titolo Warner con il miglior risultato casalingo, superando a sorpresa la precedente medaglia d’oro, ovvero Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan, alimentando la sfida del Barbienheimer. Tra gli scalpi più importanti ci sono anche quelli dei capitoli più remunerativi di Harry Potter.

Un successo inaspettato ma anche una piacevole sorpresa all’interno di un panorama cinematografico in affanno che tanto aveva bisogno di tornare a respirare. Successo che ha permesso anche a Margot Robbie di riprendersi dopo alcuni pesanti flop al botteghino come quelli di Amsterdam e Babylon. Non resta quindi che aspettare la fine di questa estate da record per scoprire quando e dove finirà la corsa di Barbie. Quindi per questa ed altre novità continuate a seguire i canali di CiakClub.it.

Facebook
Twitter