Barbie: Greta Gerwig voleva Timothée Chalamet nel film, ma…

Sono stati di recente rivelati i nomi degli attori che non hanno potuto partecipare a Barbie, il film campione di incassi di quest’estate. Tra questi emerge Timothée Chalamet, star tra le più amate di Hollywood, che non ha potuto far parte del progetto per il suo impegno in Wonka, proprio in questi giorni in sala.
Timothée Chalamet stava per recitare al fianco di Ryan Gosling (Ken) nel film Barbie

Di recente è stato rivelato il nome di un noto attore che avrebbe dovuto far parte del film Barbie, il blockbuster dell’estate 2023 diretto da Greta Gerwig. La star in questione è Timothée Chalamet, protagonista di pellicole come Chiamami col tuo nome Beautiful Boy. Chalamet avrebbe dovuto fare un cameo in Barbie, insieme alla collega Saoirse Ronan.

I due avevano collaborato in un’altra opera diretta da Gerwig, Piccole donne del 2019. E non hanno mai saputo cosa la regista avesse in mente per loro nel suo ultimo film. I rispettivi impegni lavorativi hanno impedito a Ronan e Chalamet di partecipare al progetto. Durante una recente intervista su The Tonight Show, Chamalet ha rivelato: “Non so quale sarebbe stato il cameo. Penso che sarebbe stato uno dei Ken o delle Barbie respinti. Ma sicuro non Alan! Forse c’è stato un francese in programma.”

Dalla stessa casa di produzione di Barbie, la Warner Bros., Chalamet è attualmente nelle sale con Wonka, il musical ispirato al proprietario della famosa fabbrica di cioccolato, che sta facendo parlare molto gli spettatori. “Ho cercato di partecipare a entrambi i film” ha dichiarato l’attore, che è riuscito nel tempo libero a visitare il set. A proposito di questo momento Greta Gerwig ha ricordato: “Timothée è venuto sul set e poi ha detto: ‘Avrei dovuto essere in questo film’, e io ho risposto: ‘Lo so! Perché non sei in questo?’”

Sulla stima e sull’amicizia verso Chalamet e Ronan, Gerwig ha dichiarato: “Li amo così tanto. Sembrava di fare qualcosa senza i miei figli. Voglio dire, non sono la loro mamma, ma mi sento come la loro mamma.” Di recente Greta Gerwig ha ricevuto un importante annuncio, che conferma la sua rilevanza nel panorama cinematografico contemporaneo.

Ma Chalamet e Ronan non sono gli unici attori che sono rimasti esclusi da Barbie. I direttori del casting hanno rivelato il mese scorso che Bowen Yang, candidato all’Emmy per Saturday Night Live, Dan Levy, vincitore del premio per Schitt’s Creek e il vincitore del Tony Ben Platt erano tutti in corsa per interpretare le versioni di Ken nel film. Il ruolo di Alan, prima di essere affidato a Michael Cera, doveva essere di Jonathan Groff, volto protagonista della serie tv Mindhunter.

Facebook
Twitter