Back to Black: data d’uscita, trama, cast, streaming e trailer

Amy Winehouse è un’artista carismatica che ha incuriosito perché è avvolta nel mistero e nel dramma. Per questo motivo sono diversi i prodotti cinematografici che nel tempo sono comparsi sulla sua vita, e ora Sam Taylor-Johnson si cimenta con un biopic sugli esordi della sua carriera. È da oggi al cinema e qui c’è tutto per prepararvi alla visione!
Marisa Abela in una scena del film Black to Black

Back to Black è il singolo e il titolo dell’album del 2007 della cantautrice britannica Amy Winehouse. Da oggi, 18 Aprile 2024, è anche però il titolo del film biografico che racconta proprio i primi anni di carriera dell’artista e si conclude con la pubblicazione dei due singoli che hanno dato inizio al suo grande successo. Rehab e, appunto, proprio Back to Black.

Trama Back to Black: di cosa parla

Back to Black ci porta da subito all’interno della famiglia d’origine della cantante, costituita dal padre Mitch e dalla nonna Cynthia. Nella sua prima infanzia Amy è cresciuta nella periferia londinese, in una famiglia ebraica. Suo padre tassista, sua madre farmacista, i due divorziano quando l’artista ha soltanto dieci anni. Sempre in quegli anni fonda un gruppo rap di strada e, fra una bocciatura e l’altra, fagocita tanta musica dei più disparati generi e stili.

Quando Tyler, il suo migliore amico, consegna ad un manager una demo di Amy che canta, l’esperto rimane estasiato dal talento e dalle doti canore della giovane che firmerà un contratto con la Island Records. È così che ha pubblicato il primo album, Frank.

Dopo l’album d’esordio Amy comincia presto a non essere totalmente in sintonia con l’etichetta, ha bisogno di una profonda libertà e, nel frattempo, si innamora di Blake. Fra i due inizia una storia che sarà costellata da problemi esistenziali, malattie e dipendenze di entrambi. Finché i due non si lasciano e Amy, poco prima di trasferirsi a New York, scopre la malattia della nonna aggiungendo ancora più pesantezza ad un periodo poco equilibrato della sua vita.

È dai traumi di questa frase che Amy trae ispirazione per l’album Back in Black e dopo la sua uscita si riavvicina addirittura a Blake, che diventerà suo marito. La felicità sembra ormai inespugnabile dalla sua vita, e invece il lavoro duro e le inquietudini stanno ancora per cominciare.

Cast, attori e personaggi

Il nome più importante che ha tenuto col fiato sospeso tutti i fan della cantante è sicuramente quello dell’attrice che nel film interpreta la protagonista Amy Winehouse. Addirittura per un periodo si è pensato a Lady Gaga. Soltanto a gennaio 2023 l’annuncio che Marisa Abela avrebbe interpretato la star. L’attrice è da poco reduce dal ruolo in Barbie di Greta Gerwig e su quella scia porterà il biopic di Amy verso il successo.

  • Marisa Abela: Amy Winehouse
  • Jack O’Connell: Blake Fielder-Civil
  • Eddie Marsan: Mitch Winehouse
  • Juliet Cowan: Janis Winehouse-Collins
  • Lesley Manville: Cynthia Winehouse

Data d’uscita Back to Black

Back to Black è già uscito in tutte le sale britanniche lo scorso 12 aprile 2024. In Italia, invece, distribuito da StudioCanal, arriva in sala oggi – giovedì 18 Aprile 2024 – in alcuni cinema anche in lingua originale.

Back to Black: Dove vederlo in streaming

Per ora il biopic su Amy Winehouse diretto da Sam Taylor-Johnson, non è disponibile per lo streaming. Ci sono disponibili già online, però, alcuni altri titoli sulla vita dell’artista e ispirati alla sua vicenda.

Il documentario Classic Albums – Amy Winehouse: Back to Black, ad esempio, è disponibile gratuitamente su RaiPlay. Incluso nel piano di Prime Video, invece, trovate Amy: The girl behind the name, diretto nel 2015 dal regista Asif Kapadia.

Back to Black trailer

Back to Black vi aspetta al cinema insieme alle uscite del mese di Aprile per farvi cantare le appassionanti canzoni di Amy Winehouse senza dimenticare il dramma e l’autenticità di un’esistenza tanto artistica quanto tormentata e tragica!

Facebook
Twitter