Baby Reindeer 2 stagione ci sarà? Novità e cosa sappiamo

Baby Reindeer è la serie del momento. Sbarcata su Netflix un paio di settimane fa, la miniserie sta ricevendo ampi consensi da parte di critica e pubblico. Consensi che la spingono verso una seconda stagione? Vediamolo.
Richard Gadd e Jessica Gunning in una scena della serie Baby Reindeer

Che Baby Reindeer sia la serie del momento, su Netflix e non solo, è un po’ il segreto di Pulcinella. Con al centro un tema delicato come quello dello stalking, vissuto in prima persona dal creatore della serie stessa, il comico scozzese Richard Gadd, la serie sta ottenendo consensi sempre maggiori, sia da parte della critica (è notizia delle ultime ore che lo score su Rotten Tomatoes sia del 100% positivo), sia da parte del pubblico, che la sta divorando. Segnali verso un Baby Reindeer 2? Vediamo i segnali atmosferici di un possibile seguito.

Trama Baby Reindeer Stagione 2: di cosa parlerà

Partiamo da un presupposto: sulla carta, Baby Reindeer è una miniserie, ovvero un prodotto seriale limitato e, almeno in teoria, auto-conclusivo. Anche la vicenda, come raccontato in più occasioni dallo stesso Gadd, si è conclusa, con parecchia fatica, per lui positivamente. Nonostante questo, le vie di Netflix, tra novità, anche in questo aprile 2024, e un calderone di idee sempre in ebollizione, sono infinite. Quindi, per ora, quello che possiamo fare è stare alla finestra, e aspettare.

Cast, attori e personaggi

Anche su questo, abbiamo solo ipotesi. Se la serie dovesse proseguire con un seguito diretto, la sensazione è che Richard Gadd tornerebbe a vestire i panni di Donny Dunn, così come Jessica Gunning in quelli di Martha.

Diversa la questione se invece, come già successo con il successo di Dahmer – Mostro: la storia di Jeffrey Dahmer, se la serie dovesse diventare antologica, con ogni stagione incentrata su un diverso criminale. Vedremo: per il momento, tutto quello che possiamo fare è speculare.

Data d’uscita Baby Reindeer 2 Stagione

Ovviamente, mancante l’annuncio di una seconda stagione, l’uscita di un’eventuale Baby Reindeer 2 non è ancora nota, e forse non lo sarà mai, visto anche il finale della prima. Quello che possiamo fare è però ipotizzare una potenziale durata della produzione. Solitamente, i prodotti seriali di Netflix escono o con cadenza annuale (difficile che però un’eventuale seconda parte sia già pronta l’anno prossimo) o a distanza di due anni da quella precedente. Uno scenario, quest’ultimo, decisamente più plausibile.

Episodi: quanti sono e quanto durano

La prima stagione di Baby Reindeer è composta di sette episodi, con la durata di ognuno che oscilla tra i 27 e i 45 minuti. Una durata leggermente inferiore alle serie televisive classiche distribuite dalla piattaforma (solitamente tra i 45 e i 60 minuti a puntata). Se una seconda stagione dovesse essere annunciata, pensiamo che la durata (sia in numero di episodi che in durata degli stessi) potrebbe ricalcare quella della prima stagione, tendendo delle due all’aumento.

Baby Reindeer 2: Dove vederlo in streaming

Anche se non sappiamo niente di un’eventuale Baby Reindeer 2, la piattaforma sulla quale sarà distribuita la possiamo ipotizzare con buone probabilità, salvo clamorosi ribaltoni, di azzeccarci: Netflix. Ad oggi, visto il successo e le chiacchiere scaturite dalla prima stagione della serie di Richard Gadd, non vediamo alcun motivo per cui una potenziale seconda stagione dovrebbe arrivare altrove. Ma, si sa, il mercato è volubile. Molto volubile.

Baby Reindeer Stagione 2 trailer

Non esistendo un trailer di Baby Reindeer 2, qui trovate quello della prima stagione, tratta appunto da una storia vera. Noi rimaniamo in attesa e, ovviamente, al primo cenno di eventuali novità, vi faremo sapere tutto!

Facebook
Twitter