Babe, che fine ha fatto il “maialino coraggioso” del film?

Stasera alle 21:10 sul canale 27, il film Babe, Maialino Coraggioso diretto da Chris Noonan nel 1995 sarà in onda. Il pubblico si chiede ancora cosa sia successo al protagonista, Babe. In questo articolo, esploreremo il destino di Babe e il suo impatto duraturo nella trama del film.
Babe, che fine ha fatto il “maialino coraggioso” del film

Questa sera andrà in onda sul canale 27, ore 21.10, il film Babe, Maialino Coraggioso, diretto da Chris Noonan nel 1995, e che ancora oggi continua ad affascinare il pubblico di tutto il mondo. A distanza di tanti anni, molti si chiedono che fine abbia fatto il dolce protagonista della pellicola. In questo articolo, esploreremo il destino di Babe e il suo impatto duraturo. La trama di Babe, Maialino Coraggioso ruota attorno alla vita di un giovane maialino, vinto come premio in una fiera da un contadino di nome Arthur Hoggett e sua moglie Esme Hoggett. 

L’uomo riesce a indovinare il peso del piccolo maiale e lo ribattezza Babe. Inizialmente, l’obiettivo sembra essere quello di ingrassare Babe per poi consumarlo nel pranzo di Natale. Nella fattoria di Hoggett, Babe stringe amicizia con gli altri animali, tra cui i due cani da pastore, Fly e Rex, Ferdinand la papera e Maa, la pecora anziana del gruppo. Nel mondo magico creato da Chris Noonan, tutti gli animali comunicano tra di loro e  dimostrando una logica e un intelletto simili a quelli umani. Babe si integra perfettamente in questa comunità diversificata, trovando in essa una vera e propria famiglia. 

Alla fine, il piccolo maiale dimostra che anche un animale originariamente destinato al macello può essere portatore di profondi sentimenti, sconvolgendo le aspettative dei due contadini che lo avevano accolto nella loro fattoria. Abbiamo stilato una classifica dei 10 film di Natale da vedere assolutamente, eccola qui.

Che fine ha fatto il vero Babe?

Babe, il maialino coraggioso del film
Babe, il maialino coraggioso del film

La storia è una favola moderna con un forte messaggio morale, che ha conquistato il cuore del pubblico e della critica. Ma qual è stato il destino del maialino che ha interpretato con tanto carisma il ruolo principale nel film? Sorprendentemente, Babe non è stato interpretato da un unico maiale, ma da ben 48. Tutti questi maialini hanno trascorso le loro vite felici in diverse fattorie senza mai essere sacrificati. 

È un omaggio dovuto a questi animali straordinari che hanno contribuito a creare un film che ha incassato oltre 250 milioni di dollari al botteghino. Oggi, molti dei maialini hanno lasciato questo mondo, ma il loro leggendario status vive attraverso il film stesso. La loro eredità è fatta di risate, emozioni e insegnamenti sulla gentilezza e sulla comprensione tra creature diverse. Babe e i suoi co-protagonisti pelosi e piumati rimangono incisi nella memoria di chiunque abbia visto il film.

In conclusione, Babe ha avuto un destino molto diverso da quello previsto nella trama del film. Invece di finire in tavola come prelibatezza natalizia, lui e i suoi compagni maialini hanno trascorso vite serene e felici in fattorie di tutto il mondo. Il film, con il suo messaggio di comprensione e gentilezza, continua a ispirare e a intrattenere il pubblico di ogni età, dimostrando che la bellezza dell’amicizia e del rispetto può andare al di là delle specie e delle aspettative.

Facebook
Twitter