Emanuele Grittani

Laureato in Lettere Moderne all’Università Aldo Moro di Bari, attualmente studente di Letteratura Italiana all’Università di Torino. Autore del romanzo “Il mazziere dei vinti” (Les Flâneurs Edizioni, 2023), ha seguito stage presso alcune case editrici essendo appassionato di narrativa contemporanea, per coltivare l’intenzione di lavorare in ambito editoriale. Notevoli influenze subite dalla letteratura al di là dei confini nazionali, soprattutto quella portoghese e ancor di più sudamericana. Grande fruitore di cinema, dello stesso stampo, attratto soprattutto dai lungometraggi d’autore, senza però riservare alcun tipo di pregiudizio verso altri generi.