Atomica Bionda, spiegazione del finale con Charlize Theron

Atomica Bionda è uno spy movie uscito nel 2017 per la regia di David Leitch. Con protagonista Charlize Theron la pellicola, tratta da una graphic novel, ha trovato il consenso di pubblico e critica e oggi sarà disponibile alla visione sul digitale terrestre.
Charlize Theron è la protagonista del film Atomica Bionda

Nel 2017 un quasi del tutto affermato David Leitch gira ed esce al cinema con Atomica Bionda, uno spy movie che rispetta le quote rosa avendo come protagonista una spietata Charlize Theron. Un film in stile John Wick, che ha ridefinito il genere, molto apprezzato da pubblico e critica. La pellicola è colma di indizi, riferimenti molto sottili e, ovviamente, colpi di scena. D’altronde, non sarebbe un degno film di spie senza un bel plot-twist. Qualcuno è rimasto, infatti, confuso dopo la visione del titolo, i cui colpi di scena sembrano arrivare un po’ dal nulla.

Seguono spoiler perché oggi vi spieghiamo per bene cosa succede veramente alla fine del film. Se ancora non lo avete visto sarà disponibile oggi sul digitale terrestre. Il film segue le vicende di Lorraine Broughton, un’affascinante e spietata spia del MI6 a servizio della Corona inglese. Il volto della spia è, appunto, quello della Theron, attrice poliedrica e trasformatrice. L’agente viene mandata a Berlino per recuperare un importante dossier segreto, collaborando con l’agente Percival. Siamo a pochi giorni dalla caduta del muro. Il dossier da recuperare è in realtà un orologio rubato dal sovietico Bakhtin ai danni di Gasciogine, ex MI6 ora ucciso.

L’orologio contiene una lista di nomi di agenti. Se Bakhtin è riuscito a uccidere Gasciogine è per via di Satchel, agente doppiogiochista. Lorraine deve uccidere Satchel e recuperare la lista. Viene attaccata dal russo Bremovych ma la francese Lasalle la salva. L’agente Spyglass, il primo a dare la lista a Gasciogine, ha i nomi memorizzati. Lorraine decide di scortarlo oltre il confine, non sapendo che intanto Percival è segretamente entrato in possesso della lista, intenzionato a venderne le informazioni ai russi. Lasalle viene a sapere di questo doppio gioco.

Dopo lunghi scontri e rivelazioni, Lorraine rimane l’unica sopravvissuta ed entra in possesso della lista. Tornata in Inghilterra, racconta ai suoi superiori una versione diversa dell’accaduto. La vediamo poi rivelarsi una doppio-giochista per i russi. Sembrerebbe questo il twist se non fosse che Lorraine fa fuori tutti i suoi “compagni” russi. Infatti scopriamo che, plot-plot-twist, la nostra Atomica Bionda è una terzo-giochista, da sempre a servizio della CIA. Voi l’avevate capito? Il film, basato sulla graphic novel dal titolo The Coldest City, avrà un sequel distribuito da Netflix.

Atomica Bionda è disponibile alla visione oggi 23 Gennaio 2024 sul canale 20 alle ore 21:00.

Facebook
Twitter