Asteroid City: quanto sono stati pagati gli attori? Pochissimo!

Asteroid City, il nuovo film diretto da Wes Anderson, è finalmente uscito nelle sale cinematografiche italiane. Il film era stato presentato in anteprima mondiale lo scorso 23 maggio al Festival di Cannes. Una delle particolarità del film riguarda i cachet dei diversi attori che hanno lavorato al progetto.
Asteroid City: quanto sono stati pagati gli attori? Pochissimo!

Lo aspettavate in molti, confessatecelo. Bene, sembra che l’attesa sia dunque giunta al termine. Proprio così, Asteroid City è finalmente sbarcato nelle nostre preziose sale cinematografiche. Giusto oggi. Il nuovo film scritto e diretto da Wes Anderson è pronto a farvi passare una piacevole (speriamo) ora e quaranta circa. Ci voleva!

Il film era stato presentato lo scorso 23 maggio in anteprima mondiale all’ultima settantacinquesima edizione del Festival di Cannes, ed è anche stato in corsa per la Palma d’oro, ma senza successo. Ma questo non conta, negli Stati Uniti il film ha avuto un buon successo e speriamo possa averne anche qui da noi.

C’è una curiosità, però, legata al progetto. Probabilmente anche più di una, ma questa è particolare e insolita. Pare che gli attori (e che attori!) che hanno lavorato sul set abbiano preso cachet alquanto bassi, per i loro standard. Voi sarete increduli, immagino. E invece è proprio così. Ma quindi, di che cifre parliamo esattamente? Scopriamolo insieme!

Quanto hanno guadagnato gli attori di Asteroid City?

Scarlett Johansson in Asteroid City
Scarlett Johansson in Asteroid City

Wes Anderson si è concesso il lusso di avere una squadra di attori non indifferente. I nomi che, senza dubbio, emergono sono quelli di Scarlett Johansson, Tom Hanks, Bryan Cranston, Edward Norton, Adrien Brody, fino a Steve Carell. Ok, è finita la lista della spesa? Assolutamente no. Ma al di là di questo. Come ha fatto il regista statunitense a potersi permettere un cast simile?

Semplice… sottopagandoli. No! Questo non si dice. In realtà questo non è vero. Infatti, sembra che il regista di The French Dispatch (qui la recensione) in realtà abbia dato il minimo sindacale previsto da Hollywood. Non possiamo sapere quale sia il totale per ogni attore, perché dipende dal numero di settimane di lavoro di ognuno, ma quello che sappiamo è che la cifra si aggira intorno ai 4200 dollari a settimana. Vi sembra tanto? Per un film del genere, è pochissimo!

Cosa ne pensate degli stipendi dati al cast di Asteroid City? Lo immaginavate? Noi assolutamente no! Non resta che vederlo al cinema per scoprire se avrebbero meritato di più o di meno.

Facebook
Twitter