Arnold Schwarzenegger in caso invasione aliena: “Pronto ad intervenire”

Ebbene si, Arnold Schwarzenegger è stato scelto da un sondaggio effettuato dal canale tv britannico Blaze come principale personaggio al quale affidarsi in caso di invasione aliena.

Da sempre inglesi ed americani hanno una certa preoccupazione per un eventuale invasione aliena: il celebre scherzo radiofonico di Orson Welles fu il primo di tanti esempi che ne sono una chiara testimonianza.

Riportiamo qui di seguito per esteso la classifica che vede nomi decisamente particolari.

  1. Arnold Schwarzenegger
  2. Will Smith
  3. Sir David Attenborough
  4. Bruce Willis
  5. Tom Cruise
  6. Harrison Ford
  7. Sigourney Weaver
  8. Donald Trump
  9. Gillian Anderson
  10. Nicola Sturgeon
  11. Chris Pratt
  12. Boris Johnson
  13. Piers Morgan
  14. William Shatner
  15. Simon Pegg
  16. Tommy Lee Jones
  17. David Duchovny
  18. Mel Gibson
  19. Kamala Harris
  20. Joe Biden

Singolare la presenza, seppure agli ultimi due posti, di Kamala Harris e di Joe Biden. Meno curiosa invece quella di Sigourney Weaver.

Arnold Schwarzenegger ha poi commentato la notizia:

“Ringrazio la gente per aver riposto in me la speranza. Sono pronto a intervenire”.

A giustificare tale scelta probabilmente è stata la carriera cinematografica, unita però all’esperienza da governatore della California e, probabilmente, l’immagine di sé coltivata negli anni attraverso rigidi allenamenti e grande disciplina a tavola.

Nel 2019 l’attore ha preso parte all’ultimo atto della storica saga di Terminator, ovvero Dark Fate.

Per chi se lo fosse perso riproponiamo la trama, senza spoiler:

Grace, soldato geneticamente potenziato, viene dal futuro per salvare Dani Ramos, giovane operaia messicana impiegata in una fabbrica automobilistica. Dal futuro per ucciderla viene pure Rev-9, un Terminator evoluto, indistruttibile e proteiforme. Dal passato ritorna invece Sarah Connor che caccia e abbatte Terminator da decenni con l’aiuto di una fonte misteriosa. Unite dal destino, lottano nel presente per proteggere il futuro capo della resistenza contro l’Intelligenza Artificiale. Al di là del muro e decise a sbarcare in Texas per recuperare l’unica arma che possa fermare un Rev-9, chiedono aiuto a un vecchio amico, che integra il team femminile e le dà ancora di santa ragione.

Seguiteci su Ciakclub.

Facebook
Twitter