Arnold Schwarzenegger ha donato 500 tacchini ai bisognosi per il Thanksgiving Day

Il Giorno del Ringraziamento, insieme al Natale, è probabilmente una delle feste più sentite dagli americani. Quest’anno Arnold Schwarzenegger ha deciso di celebrarla in un modo molto particolare. L’attore, nonché ex-governatore della California, ha infatti donato 500 tacchini ai bisognosi della sua città Los Angeles.

È stato lo stesso Arnold Schwarzenegger a comunicare il suo buon gesto con un video pubblicato sul suo profilo Twitter. Ha così informato il suo pubblico della donazione di 500 tacchini all’Hollenback Center di Los Angeles. È un’azione che l’attore compie tutti gli anni andando di persona a distribuire il dono. Quest’anno non ha potuto farlo a causa della pandemia di Coronavirus in atto, ma questo non gli ha impedito di inviare l’enorme contingente alimentare al centro per bisognosi.

Questo il suo messaggio: “Buona festa del Ringraziamento. Siate grati, restate al sicuro e, se potete, donate. Ogni anno dono 500 tacchini all’Hollenback Center di Los Angeles. Quest’anno non ho potuto esserci di persona per celebrare uniti, ma ho spedito i tacchini. E voi cosa fate per donare durante le feste?“

Fa molto piacere vedere un Arnold Schwarzenegger così in forma. Lo scorso ottobre, infatti, si era dovuto sottoporre ad un’operazione al cuore, poi andata a buon fine. Per la pronta guarigione l’attore aveva pubblicato un post su Instagram che lo ritraeva ricoverato in ospedale e in fase di guarigione, mentre passeggiava per Cleveland, con la seguente descrizione. “Grazie alla squadra della clinica di Cleveland ho una nuova valvola aortica da abbinare alla nuova valvola polmonare del mio vecchio intervento. Mi sento benissimo e sono già andato a fare delle passeggiate per le strade di Cleveland godendomi le vostre bellissime statue. Grazie a ogni medico e infermiere del team che mi ha seguito.”

Per news e altri approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv, continuate a seguirci su CiakClub.it!

Facebook
Twitter