Aquaman, trama e cast del cinecomic con Jason Momoa

Aquaman, il film di James Wan basato sul personaggio della DC Comics, racconta le origini e le avventure di Arthur Curry, il supereroe dei mari, interpretato da Jason Momoa. Arthur dovrà affrontare il fratellastro Orm, che vuole dichiarare guerra al mondo di superficie, e trovare il leggendario tridente di Atlan. Il film, con un cast stellare e effetti speciali mozzafiato, fu un successo di pubblico e critica
Jason Momoa è Aquaman nel poster del film del 2018

Primo film della saga che ha incassato oltre un miliardo di dollari in tutto il mondo. Questo è Aquaman, il film di azione e fantascienza basato sul personaggio della DC Comics, che andrà in onda stasera alle 21:15 su Italia 1. Il film, diretto da James Wan, racconta le origini e le avventure di Arthur Curry, alias Aquaman, il supereroe dei mari, interpretato da Jason Momoa, che avevamo già visto in un cameo in Batman v Superman: Dawn of Justice.

Aquaman è un film che ha una lunga storia produttiva alle spalle. Nel 2006, Justin Hartley aveva vestito i panni del personaggio in una serie televisiva mai andata in onda, intitolata anch’essa Aquaman, prodotta dalla The CW, che poi abbandonò il progetto. Nel 2014, i produttori della Warner Bros. e della DC Films Zack Snyder e Deborah Snyder decisero di realizzare un film dedicato al personaggio, con lo stesso titolo. Nel 2015, Jason Momoa ricevette il ruolo da protagonista, che accettò con entusiasmo la sfida di interpretare l’eroe. 

Una sfida non da poco, visto che il film chiedeva di girare la maggior parte delle scene sott’acqua, un po’ come abbiamo visto recentemente per Avatar 2 di James Cameron (che per questo motivo ha incontrato diverse difficoltà durante la produzione). La preparazione per un lavoro simile fu lunga e complessa, come ha raccontato lo stesso regista, che si è ispirato al fumetto originale, cercando di rispettarne lo spirito ma rendendolo moderno e divertente.

La trama del film si svolge ai giorni nostri. Arthur Curry è un mezzosangue, figlio di un umano e di una regina di Atlantide. Ha dei poteri straordinari, come respirare sott’acqua, comunicare con le creature marine e controllare l’acqua. Ma non si sente a suo agio né sulla terra né nel mare. Ma Mera, una principessa atlantidea, interpretata da Amber Heard, ha bisogno del suo aiuto. 

Infatti, il fratellastro di Arthur, Orm, interpretato da Patrick Wilson, vuole dichiarare guerra al mondo di superficie. Per fermarlo, Arthur dovrà trovare il leggendario tridente di Atlan, che gli conferirà il diritto di regnare su tutti i sette regni sottomarini. Lungo il viaggio, Arthur dovrà affrontare anche il suo acerrimo nemico, Black Manta, interpretato da Yahya Abdul-Mateen II, un mercenario assetato di vendetta.

Il film è ricco di colpi di scena ed offre al pubblico una visione spettacolare del mondo sottomarino, popolato da creature fantastiche. Il film ha anche una forte componente emotiva, legata alla storia familiare di Arthur. Il padre di Arthur, Thomas, interpretato da Temuera Morrison, è un guardiano del faro che aveva salvato e amato la madre di Arthur, Atlanna, interpretata da Nicole Kidman, la regina di Atlantide che era fuggita da un matrimonio combinato. La madre di Arthur fu però costretta a tornare nel suo regno e a sacrificarsi per salvare il figlio. 

Da quel momento in poi Arthur odiò Atlantide e i suoi abitanti. Gli altri personaggi che lo aiutano o lo ostacolano sono Nuidis Vulko, il mentore di Arthur, interpretato da Willem Dafoe, Nereus, il re di un altro regno marino e padre di Mera, interpretato da Dolph Lundgren, Karathen, una creatura gigantesca che custodisce il tridente, doppiata da Julie Andrews, e Ricou, il re dei pesci, doppiato da Djimon Hounsou.

Il film ha ricevuto plausi da pubblico e critica, ed ha ottenuto anche una nomination agli Oscar per i migliori effetti speciali. Gli altri attori protagonisti sono Ludi Lin, Michael Beach, Randall Park, Graham McTavish e Patrick Cox. Non perdetevi questa occasione di vedere Aquaman stasera su Italia 1. Se invece avete già visto il film, trovate la nostra recensione di Aquaman e il Regno Perduto, secondo capitolo della saga.

Facebook
Twitter