Aquaman e il Regno Perduto quanto incasserà? Flop clamoroso!

Aquaman e il Regno Perduto, con Jason Momoa protagonista, sta per uscire nei cinema di tutto il mondo e molti si domandano se riuscirà a replicare il successo del primo film o se sarà un flop. Qui vi riportiamo le previsioni per il weekend d’apertura.
Jason Momoa nel poster del film Aquaman e il Regno Perduto

Aquaman e il Regno Perduto arriverà nelle sale cinematografiche il 20 dicembre 2023 e, visto i cambiamenti in casa Warner, in particolare quelli riguardanti il DCU che vedono James Gunn prendere il timone dell’intero processo creativo dell’universo narrativo DC, molti si stanno chiedendo se il nuovo film con Jason Momoa possa incassare quanto il suo predecessore, che arrivò a guadagnare oltre un miliardo di dollari in tutto il mondo.

Nonostante le sicurezze date dal direttore creativo Gunn sul rendere Aquaman parte del nuovo DCU, come vi riportiamo nel nostro articolo dedicato, le stime al box office non sono delle migliori. Infatti, si prevede un incasso tra i 32 e i 42 milioni di dollari al weekend d’apertura, basato sulle stime raccolte dalla prevendita dei biglietti. Dopotutto, anche il precedente capitolo non incassò molto al weekend d’apertura, guadagnando inizialmente 67 milioni di dollari, quindi si potrebbe sperare in una sorte positiva anche per questo capitolo.

Aquaman e il Regno Perduto è costato 205 milioni di dollari, quindi dovrebbe arrivare a guadagnare almeno il doppio per rientrare nelle spese, quindi almeno 410 milioni di dollari. Insomma, le stime non sembrano essere delle migliori e preannunciano un flop clamoroso per questo nuovo capitolo, ma non resta che attendere l’uscita nelle sale per vedere se gli spettatori vogliono dare ancora speranza al DCU.

Ricordiamo che Aquaman e il Regno Perduto uscirà il 20 dicembre 2023 al cinema distribuito dalla Warner Bros. Se volete sapere di cosa parla questo nuovo capitolo e siete curiosi di scoprire il cast, potete trovare le informazioni che cercate nel nostro articolo dedicato.

Facebook
Twitter