Anthony Hopkins balla il merengue in un nuovo video virale

Pantaloncini rossi, camicia floreale, occhiali da sole e via di merengue. Anthony Hopkins ormai è noto per far impazzire il web e i social con i suoi video divertenti e oggi ce ne presenta un altro. Su Instagram arriva Hannibal versione estiva, intento a terrorizzare chi lo osserva con qualche passo sulle note di Your Smile di Elvis Crespo.

Di seguito il video pubblicato sul profilo di Anthony Hopkins:

https://www.instagram.com/p/CL7YEM7HmZD/?utm_source=ig_embed&utm_campaign=loading

83 anni e una vitalità di pochi. Anthony Hopkins improvvisa il balletto proprio davanti la porta di casa cercando di strappare un sorriso ai suoi seguaci. Non è certamente la prima volta che l’attore premio Oscar per Il silenzio degli innocenti tiene compagnia al suo pubblico da casa sui social. A San Valentino, per esempio, aveva accarezzato i tasti del pianoforte per sostenere No Kid Hungry. Ma come non ricordare anche i video durante la quarantena (“Giorno 253 in quarantena. Sto iniziando a sentire gli effetti collaterali. Che ne pensate?”). Per non parlare di quando si mostrò in una clip in cui girava su se stesso facendo anche diverse smorfie con il volto.

Per quanto riguarda la sua attività, invece, vedremo nuovamente Antohony Hopkins al cinema con The Father al fianco di Olivia Colman e diretto da Florian Zeller. Un uomo malizioso che vive da solo, respinge badanti che sua figlia Anne cerca in tutti i modi di presentargli. “Eppure l’aiuto sta diventando una necessità per Anne: non riesce più a visitare il padre quotidianamente e la sua presa sulla realtà si sta indebolendo. In questo costante flusso e riflusso di memorie, riuscirà Anthony ad aggrapparsi alla sua identità e al suo passato?”. Il film narra la vita reale, ponendo una riflessione sulla condizione umana.

Potrebbe interessarvi anche: Perché Hannibal Lecter è il cattivo più affascinante di sempre? 

Per tutte le news sul mondo del cinema e molto altro ancora, continua a seguirci sul nostro sito, CiakClub.

Facebook
Twitter