Andre Braugher: rivelata la causa della morte a soli 61 anni

La notizia della prematura morte di Andre Braugher non svelava quali fossere le cause della morte. Venne riportato infatti che l’attore stava combattendo contro una malattia, senza specificare la natura di essa. Variety ha da poco rivelato le informazioni mancanti.
Andre Braugher nel ruolo del Capitano Holt nella serie Brooklyn 99

Recentemente è scomparso l’attore Andre Braugher, noto al grande pubblico per il ruolo del commissario Holt nella serie comedy Brooklyn Nine-Nine. L’annuncio della morte era arrivato con poche informazioni a riguardo. Inizialmente non erano chiare le cause del decesso, facendo riferimento solo ad una breve malattia.

Negli ultimi giorni è stata svelata la natura del male che ha colpito la star. Secondo quanto riportato dal pubblicista dell’attore a Variety, la breve malattia citata poc’anzi era un tumore ai polmoni. Dopo la sua scomparsa, avvenuta questo 11 dicembre, diversi colleghi hanno voluto omaggiare Braugher con un ultimo saluto sui social. 

L’attore Terry Crew ha postato una foto dal set scrivendo: “È stato un onore conoscerti, ridere, lavorare con te e condividere 8 anni passati a guardare il tuo talento insostituibile. Mi hai insegnato tanto. Grazie per la tua saggezza, per i tuoi consigli, la tua gentilezza e la tua amicizia. Mi hai mostrato cosa significa una vita ben vissuta”.

Crew ha poi continuato il post mostrando tutta la sua vicinanza alla famiglia di Braugher. Anche gli altri membri del cast di Brooklyn Nine-Nine hanno condiviso il loro ricordo di Braugher sui social, descrivendolo come un uomo gentile, di grande talento, divertente e soprattutto presente per gli altri. 

Questo dicembre 2023 piange così un altra stella della tv e del cinema. Solo qualche giorno fa è venuto a mancare anche Ryan O’Neal, leggenda hollywoodiana degli anni ‘70 anch’egli scomparso a causa di un tumore. Andre Braugher si è spento all’età di 61 anni, lasciando la moglie Ami Brabson e i loro tre filgi.

Facebook
Twitter