Andie MacDowell: “Coi capelli grigi mi paragono a George Clooney”

Andie MacDowell, attrice nota per aver interpretato ruoli di primo piano in film come America oggi, Sesso, bugie e videotape, Green card – Matrimonio di convenienza, Quattro matrimoni e un funerale e per essere testimonial pubblicitaria di L’Oréal e di altri importanti brand, è divenuta protagonista di un cambio di look notevole.

L’attrice ha infatti dichiarato che è iniziato tutto durante la quarantena:

All’inizio della quarantena i miei capelli hanno iniziato a crescere e ogni volta che i miei figli mi vedevano continuavano a dirmi che ero molto più ‘tosta’ con i miei capelli grigi

Ha poi continuato paragonandosi ad un attore, George Clooney, che ha fatto del proprio colore di capelli grigio uno dei suoi punti di forza:

Quando me li legavo vedevo soltanto un meraviglioso colore grigio che, dopotutto, è quello che sono, sai, scuro e argento. Mi piace paragonarmi a George Clooney… perché no? Sono anni che dico che era giunto il momento per me, personalmente, di fare quella transizione perché sentivo che era appropriato per la mia personalità e per quello che sono.”

https://www.instagram.com/p/CRELugAjv0Q/?utm_source=ig_web_copy_link

Infine Andie MacDowell ha parlato del confronto che ha avuto con i propri agenti, inizialmente scettici circa la scelta di affidarsi al proprio colore naturale di capelli:

“Loro, in realtà, mi avevano detto: ‘No Andie, non è il momento giusto’. Al che io ho risposto: ‘Vi sbagliate sarò e sembrerò una persona più forte abbracciando il passare del tempo. Tra due anni avrò 65 anni e, se non lo faccio ora, probabilmente non lo farò mai.'”

E voi, cosa ne pensate di questa scelta interessante e i carattere dell’attrice Andie MacDowell?
Vi è piaciuto questo articolo?
Fatecelo sapere nei commenti. Per questa ed altre news e per rimanere sempre aggiornati sul mondo del cinema attraverso focus, classifiche e recensioni, veniteci a trovare sul nostro sito: Ciakclub.
Facebook
Twitter