Amleto in versione femminile? Noomi Rapace sarà la protagonista

“Essere o non essere”. La risposta è al femminile. O almeno questo è quello che pensa il regista Ali Abbasi che si occuperà dell’adattamento di Amleto nella sua versione tutta al femminile dell’opera di William Shakespeare. Per l’occasione è stata scelta l’attrice svedese Noomi Rapace per interpretare la protagonista.

Il regista iraniano Ali Abbasi ha in mente un progetto che di certo non vuole passare inosservato. Dopo due anni dal suo secondo lungometraggio, Border – Creature di confine, Abbasi si metterà in gioco con la “traduzione” del grande classico teatrale inglese Amleto. Non sarà da solo, in quanto la sceneggiatura inedita sarà curata dall’islandese Sjón, che ha già firmato il prossimo lavoro di Robert Eggers, The Northman. La produzione sarà invece affidata a Stine Meldgaard Madsen, al momento al lavoro per Meta Film, in collaborazione con Boom Films.

Noomi Rapace ha commentato così la scelta: “Amleto è un progetto da sogno nel suo modo più puro ed esplosivo. Ho sperato, sognato, desiderato questo da quando sono un’attrice. Baso questo, tanto sul materiale quanto su l’alleanza creativa che lo circonda. Ali, Sjón e Meta sono per me creativi di altissimo livello. Sono veramente coraggiosi e innovativi nei loro diversi ambiti. Affrontare una storia danese con un tocco scandinavo e presentarlo al mondo con questo gruppo di persone è per me un sogno“.

Lisbeth Salander in una scena in bagno in Millennium - uomini che odiano le donne
Noomi Rapace nei panni di Lisbeth Salander in Millennium – uomini che odiano le donne

Il regista invece ha dichiarato che il progetto lo sta appassionando moltissimo, dando qualche indizio aggiuntivo su come sarà il trattamento della famosa tragica storia. “Shakespeare ci ha offerto la storia di Amleto. Ora tocca a noi rivendicarla e fare una versione così folle e così sanguinosa da farlo rigirare nella tomba. Rendiamo Amleto di nuovo grande!

Le riprese del film, è stato annunciato, inizieranno nell’autunno 2021.

Per news e altri approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv, continuate a seguirci su CiakClub.it!

Facebook
Twitter