American Horror Story 10: la nuova stagione si chiamerà Double Feature

Ryan Murphy continua a svelare nuovi dettagli su American Horror Story 10 tramite il suo profilo Instagram. Questa volta, tramite un breve video, ha annunciato il titolo ufficiale della nuova stagione della serie antologica: si chiamerà infatti Double Feature e sarà composta da due storie diverse e “orribili”.

Murphy ha infatti condiviso tramite il suo profilo Instagram un nuovo video. Tra la schiuma delle onde del mare possiamo leggere che American Horror Story 10 avrà come titolo Double Feature, che ci saranno due storie orribili in una sola stagione. Inoltre rivela che le due storie saranno ambientate “una per mare, l’altra sulla sabbia”Sono ancora indizi molto vaghi, ma che svelano alcuni dettagli sulla nuova stagione.

https://www.instagram.com/p/CMni7mknbB4/

Il tema del mare era presente anche negli indizi precedenti che il creatore della serie aveva lasciato su American Horror Story 10. Lo scorso maggio aveva infatti postato un’immagine raffigurante il lungomare, accompagnata dalla descrizione “American Horror Story. Traccia”. Lo scorso novembre, invece, aveva condiviso il poster ufficiale della nuova stagione: questo mostrava una bocca aperta con denti molto affilati, ed una penna per tatuaggi che aveva appena inciso sulla lingua la sigla “AHS 10”.

La scorsa settimana, ancora sul profilo Instagram di Murphy, erano comparse le prime foto dal set: in una foto condivisa potevamo infatti vedere i membri del cast Macaulay Culkin e Leslie Grossman, pronti a girare a Provincetown. Per il momento non abbiamo altre informazione, ma attendiamo nuovi indizi e dettagli sulla serie.

American Horror Story è una serie antologica creata da Ryan Murphy. La serie va in onda dal 2011, trasmessa da Fox. Ogni stagione è autonoma, con personaggi e trame diverse tra loro, sebbene ci siano alcuni richiami e correlazioni interne. Nel corso degli anni ha ottenuto un grande successo, ottenendo sedici Emmy Awards e due Golden Globe.

Questo e molto altro su CiakClub.it

Facebook
Twitter