Alana Haim si aggiunge al film di Paul Thomas Anderson

Il nuovo film di Paul Thomas Anderson sta finalmente scaldando i motori. Dopo l'ufficialità della presenza nel cast di un "big" come Leonardo DiCaprio, altri due ingressi sono stati rivelati al pubblico. Tra cui quello di un'attrice che ha già lavorato col regista. Se volete saperne di più, questo è l'articolo giusto.
Alana Haim e Cooper Hoffman in una scena del film Licorice Pizza

Paul Thomas Anderson sta tornando, ormai non ci sono più dubbi a riguardo. Ogni volta che il regista di gioielli come Magnolia e Il petroliere torna in campo con un nuovo progetto è sempre una grande notizia per noi appassionati di cinema, ma questa volta, i motivi di felicità potrebbero essere molteplici. E, da quanto (molto poco) trapela dal set e dalle indiscrezioni sul suo prossimo progetto, questi motivi potrebbero essere più che giustificati.

Prodotta con un grande budget (questo film dovrebbe essere “il più commerciale” del regista), la nuova pellicola dell’autore californiano dovrebbe essere ambientata ai giorni nostri, ovviamente nella California tanto cara ad Anderson (praticamente tutte le sue opere sono state girate e ambientate nella San Fernando Valley, in California appunto). Nel cast troveremo Leonardo DiCaprio (qui il nostro articolo a riguardo), alla prima collaborazione assoluta con il regista connazionale, Sean Penn e Regina Hall. Ma anche le new entry intrigano parecchio. Il primo dei nuovi volti del cast è infatti quello di Alana Haim, trentatreenne attrice e cantante statuntense che ha già lavorato con Anderson nel suo ultimo lungometraggio, Licorice Pizza, candidato nel 2022 a tre premi Oscar.

Ma la poliedrica artista non è l’unico nuovo ingresso nel cast (che, come per Licorice Pizza, si prospetta quanto mai ricchissimo). Del progetto faranno parte anche Teyana Taylor, già comparsa in alcune opere cinematografiche e televisive di ottimo livello, il prolifico Wood Harris, la cantante Shayna McHayle (aka Junglepussy) e la giovane Chase Infiniti. Du questi cinque nomi nuovi, tre cantanti (Haim, Taylor e Junglepussy): un suggerimento sulla possibile trama del nuovo film di un autore (uno di quelli di cui fare la classifica è davvero difficile) assolutamente originale come quello di Licorice Pizza? Chissà. Bim, bum, bam: Paul Thomas Anderson è tornato. Ed è sempre una gran bella notizia.

Facebook
Twitter