Sarah Paulson avrà la possibilità di raccontarci la storia di Gwen Shamblin Lara, l'impeccabile fondatrice della Remnant Fellowship Church.

Secondo quanto riportato da Deadline, Sarah Paulson sarebbe pronta a tornare sul piccolo schermo con un soggetto interessante. Grazie all’opportunità offerta da HBO Max, infatti, la vincitrice del Golden Globe parteciperà attivamente a un adattamento seriale della docu-serie The Way Down: God, Greed, and the Cult of Gwen Shamblin. Come suggerisce il titolo, la serie prenderà in esame la figura emblematica di Gwen Shamblin Lara, ideatrice e divulgatrice di un programma di dimagrimento “cristiano” – il Weigh Down Workshop – e poi fondatrice della controversa Remnant Fellow Church.

Sarah Paulson quindi entra nel cast, aggiudicandosi il ruolo di Gwen Shamblin, oltre che un posto alla produzione esecutiva del progetto. Accanto a lei, sempre per quanto riguarda la cabina di produzione, ci sarà la showrunner di The Act, Michelle Dean, oltre a Marina Zenovich, già dietro alla macchina da presa per la docu-serie.

Gwen Shamblin Lara è stato un personaggio particolarmente influente nell’ambito dietistico americano, per via di un approccio non proprio convenzionale alla perdita di peso. Shamblin Lara, infatti, invitava i propri pazienti ad aggrapparsi alla preghiera per evitare di abbuffarsi di cibo. Sappiamo però che le vere e proprie complicazioni per Gwen Shamblin sono arrivate quando si cominciò a vociferare su alcuni comportamenti sospetti all’interno della chiesa da lei fondata.

LEGGI ANCHE  La serie American Horror Story rinnovata per altre tre stagioni

Nel 2011, Shamblin e il marito sono tragicamente morti in Tennessee, a bordo del loro jet privato. Il suo metodo e le sue idee, inoltre, sono state raccolte nel suo The Weight Down Diet, testo pubblicato nel 1997.

Sarah Paulson, invece, ha fatto il suo ultimo ritorno sul piccolo schermo con la serie diretta da Ryan Murphy, Ratched.

Per altre news e contenuti vieni a trovarci su CiakClub.it

Martina Folegnani

Martina Folegnani

Una piccola torinese con un grande amore per il magnificente mondo del cinema e dell’arte. Mi sono laureata al DAMS con l’obiettivo di diventare scrittrice di soggetti cinematografici.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments