El Conde è il titolo del nuovo film di Pablo Larraìn che ritrarrà il dittatore cileno Augusto Pinochet in una versione vampiresca.

Pablo Larraìn, autore cileno dal grande successo internazionale, è pronto a tornare dietro la macchina da presa dopo il successo di Spencer, film biografico dedicato a Lady Diana interpretato da Kristen Stewart e presentato alla Mostra internazionale del cinema di Venezia.
Il regista ha stretto un accordo con Netflix per la regia e la produzione di El Conde, commedia grottesca che ritrarrà il dittatore cileno Augusto Pinochet come un vampiro di 250 anni.

Il film, scritto da Larraìn assieme a Guillermo Caldéron, drammaturgo che ha già collaborato con il regista cileno nella scrittura di Neruda e The Club, porterà avanti il filone della filmografia del regista dedicato al passato politico del Cile che ha dato alla luce, oltre ai due film appena citati, anche No – I giorni dell’arcobaleno, Post Mortem e Tony Manero.

Dalle poche informazioni che abbiamo di El Conde sappiamo che sarà la storia di un Pinochet-vampiro che, giunto ai 250 anni di vita, deciderà di morire a seguito del disonore causato da conflitti in famiglia.
Nel cast del film, di cui non sappiamo ancora una data di uscita, sono presenti Jaime Vadell, Alfredo Castro e Paula Luchsinger, attori che hanno già avuto modo di lavorare varie volte con Pablo Larraìn e Gloria Munchmeyer, veterana del cinema cileno.

LEGGI ANCHE  Spencer: è uscito il trailer del film di Pablo Larraín su Lady Diana (VIDEO)

Queste le parole di Pablo Larraìn nella presentazione del progetto:

Siamo davvero felici che Netflix sia un posto in cui i registi che ammiro enormemente hanno realizzato dei film di grande valore. Usando la black comedy vogliamo osservare, capire e analizzare gli eventi accaduti in Cile e nel mondo negli ultimi 50 anni. Siamo totalmente certi che realizzeremo un buon lavoro e sarà senza alcun dubbio un’avventura: delle riprese impegnative, ma in grado di far riflettere e molto significative.”

Per altre informazioni sul film e sul mondo del cinema continuate a seguirci su CiakClub.it

Arturo Garavaglia

Arturo Garavaglia

Grande appassionato di cinema orientale, apprezzo film di ogni tipo e di ogni genere, dai cult ai "mattoni" filippini. Non bisogna mai porre limiti alla propria curiosità e lasciare che i pregiudizi ci influenzino.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments