Lightyear, primo film Pixar a tornare nelle sale dopo la pandemia, si è avvicinato al milione di incassi in quattro giorni di programmazione.

Nella settimana cinematografica che ha visto come unica uscita rilevante Lightyear, primo film Pixar a tornare nelle sale italiane dopo la pandemia (i film dello studio degli ultimi due anni sono stati rilasciati su Disney+), il film spin-off sul celebre personaggio di Toy Story ha incassato 968.764 euro collocandosi al secondo posto nella classifica del box office italiano alle spalle di Jurassic World – Il dominio. Il film appartenente al franchise di Jurassic Park ha superato anche questa settimana il milione di incassi e ha raccolto, dal giorno della sua uscita, 6.290.541 euro.

Sul gradino più basso del podio troviamo Top Gun: Maverick che è diventato il film con Tom Cruise con il più grande incasso in tutto il mondo e, a un mese dalla uscita, continua a registrare incassi considerevoli. Il film di Joseph Kosinski, infatti, con i 956.746 euro di questa settimana si avvicina alla soglia dei dieci milioni di euro di incassi complessivi.

A superare il milione di euro di incassi è invece Jujutsu Kaisen 0 – The Movie, film d’animazione tratto dall’omonimo anime che negli ultimi anni ha avuto un grande successo in tutto il mondo. Il film distribuito da Nexo Digital il 9 giugno ha incassato 427.988 euro e ha raccolto, in totale, 1.060.598 euro.

LEGGI ANCHE  Timothée Chalamet: "Il trailer di Dune arriverà prima di settembre"

Fra i film italiani presenti in classifica segnaliamo la ormai solita presenza di Nostalgia di Mario Martone, che si colloca al quinto posto nella classifica del Box Office con 90.777 euro di incassi e di Esterno Notte – Parte 2 di Marco Bellocchio che, con i 78.979 euro di questa settimana, ha superato i 180.000 euro di incassi complessivi.

La caduta dell’obbligo della mascherina nelle sale cinematografiche non sembra aver portato a un incremento di spettatori nelle sale, ma la presenza di tre film a ridosso del milione di incassi in una sola settimana non si verificava da molte settimane e può essere d’auspicio per una più regolare ripartizione di pubblico e di incassi fra i film offerti dalle sale cinematografiche italiane.

Per altre notizie continuate a seguirci su CiakClub.it

Arturo Garavaglia

Arturo Garavaglia

Grande appassionato di cinema orientale, apprezzo film di ogni tipo e di ogni genere, dai cult ai "mattoni" filippini. Non bisogna mai porre limiti alla propria curiosità e lasciare che i pregiudizi ci influenzino.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments