Storm Reid vestirà i panni di Riley Abel nella serie HBO tratta dal videogioco di NaughtyDog The Last of Us.

The Last of Us è una delle serie più attese dell’anno. Tratta dai videogiochi sviluppati da NaughtyDog e prodotta da HBO, la serie vedrà come protagonisti Pedro Pascal e Bella Ramsey.
Neil Druckmann, ideatore dei videogiochi e sceneggiatore della serie, ha annunciato sui propri profili social che Storm Reid, attrice celebre per il suo ruolo in Euphoria, è entrata a far parte del cast della serie nei panni di Riley Abel. L’attrice potrebbe essere una guest star dello show, dal momento che il suo personaggio dovrebbe apparire solamente in flashback.

The Last of Us, composta da dieci episodi, sarà diretta da registi di altissimo livello fra i quali figurano lo showrunner di Chernobyl Craig Mazin, Peter Hoar e registi europei internazionalmente acclamati come Kantemir Balagov, Jasmila Zbanic (il cui Quo Vadis, Aida? ha trionfato agli EFA Awards di quest’anno) e Ali Abbasi.

In merito alla serie Bella Ramsey, che vestirà i panni di Amy, ha così dichiarato in un’intervista rilasciata a BBC qualche mese fa:

“The Last of Us sembra davvero la cosa più grande che abbia mai fatto e non devo pensarci più di tanto se no mi spaventerebbe un pochino. Prima di venire qui ho fatto due settimane di quarantena da sola coi miei pensieri e non dovevo pensare alla grandezza del prodotto. Il mio primo lavoro è stato Game of Thrones, sempre per HBO. Carolyn Strauss era produttrice esecutiva anche li, quindi sembra quasi di chiudere il cerchio, è una bella cosa.”

La storia trattata da The Last of Us si svolge qualche anno dopo la distruzione della civiltà moderna. Joel (Pedro Pascal) viene ingaggiato per far uscire clandestinamente la quattordicenne Ellie (Bella Ramsey), che si trova al momento in un’area messa in quarantena. Ha inizio così un viaggio difficile e periglioso dove l’uno dipenderà inevitabilmente dall’altro.

LEGGI ANCHE  David Lynch ha dovuto spiegare la sua dichiarazione su Donald Trump

Per altre notizie continuate a seguirci su CiakClub.it

Arturo Garavaglia

Arturo Garavaglia

Grande appassionato di cinema orientale, apprezzo film di ogni tipo e di ogni genere, dai cult ai "mattoni" filippini. Non bisogna mai porre limiti alla propria curiosità e lasciare che i pregiudizi ci influenzino.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments