La famiglia di riciclatori di denaro più famosa della TV è arrivata al capolinea: i Byrde sono già morti nel teaser di Ozark 4?

Questo è l’inizio della fine della rapina: no, non stiamo parlando de La Casa di Carta, ma al centro della vicenda c’è sempre e comunque una montagna di soldi. Sporchi. Nella giornata di ieri è stato infatti rilasciato il teaser della quarta e ultima stagione di Ozark, curata serie Netflix con protagonista la Famiglia Byrde, la cui aura da vicini della porta accanto nasconde la loro vera attività: riciclare denaro sporco per i più grandi e pericolosi cartelli della droga messicana.

L’intuizione sta al capofamiglia, Marty, interpretato da un Jason Bateman strepitoso in uno dei suoi pochi ruoli drammatici. Consulente finanziario, trasferitosi con la famiglia in un villaggio turistico delle Ozark Mountains nel Missouri, si convincerà che sia il luogo perfetto per riciclare enormi somme di denaro. E riuscirà a convincere anche i cartelli: ma riciclare denaro sporco e in costante aumento, si sa, comporta sempre qualche imprevisto. E gli imprevisti, coi messicani, si pagano nel sangue.

Di sangue ne scorre a fiotti in questo particolare, riavvolto primo teaser. Seguiranno uno o due trailer integrali e poi l’uscita della serie il 21 gennaio dell’anno prossimo. Nel finale della penultima stagione avevamo lasciato i Byrde liberatisi, grazie all’intervento del narcos, dell’ultimo ostacolo alla loro ascesa definitiva nel Cartello Navarro: Helen, la cui morte viene infatti ripercorsa nelle immagini.

LEGGI ANCHE  Kevin Feige su Tom Hiddleston: "Una vera rivelazione"

Ora la famiglia ha il campo libero per fare la scalata fino ai vertici, preparando però la buonuscita dagli Ozark. La strada per la salvezza però è ancora lunga, con ben quattordici episodi davanti a noi che verranno spezzati da un midseason. Dall’inizio del prossimo anno quindi potremo vedere solo i primi sette episodi, gli altri verranno annunciati in seguito. Ma una domanda, che dovrà trovare risposta, rimane fissata nella mente degli spettatori: “Quale sarà la fine dei Byrde?“. Riusciranno a scamparla, come i migliori twist vogliono i grandi eroi e criminali del Sogno Americano, oppure il karma li rincorrerà per le azioni passate? In queste prime immagini non se la passano troppo bene.

Questo e altro su CiakClub.it

Carlo Giuliano

Carlo Giuliano

Classe ’99, studente di Filosofia presso l’Università ‘La Sapienza’. Da sempre appassionato di pop culture, di letteratura fantascientifica e distopica, di quanto la buona vecchia America ci ha regalato in fatto di musica fra gli Anni ’50 e ’70 e soprattutto di cinema in ogni sua forma, senza barriere né confini, con specifica attenzione al panorama anglosassone.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments