Sviluppata da Sam Levinson, già creatore di Euphoria, The Idol parlerà di una storia d'amore fra una popstar e il capo di una setta

Un nuovo nome, particolarmente amato dal pubblico young, si aggiunge al cast di The Idol, l’ultimo progetto per piccolo schermo – targato HBO – di Sam Levinson, l’ideatore dell’apprezzatissima Euphoria. A fianco di Levinson e di Reza Fahim era già stato confermato, come co-autore e produttore esecutivo, anche The Weeknd.

Il cantautore, che detiene il record di maggior numero di settimane consecutive nella classifica di Billboard con Blinding Lights – e che un recentissimo gossip vede come nuovo accompagnatore di Angelina Jolie – ricoprirà inoltre il ruolo di uno dei due protagonisti della serie, il misterioso e inquietante proprietario di club a Los Angeles che inizierà una storia d’amore con una popstar, per poi rivelarsi il capo di una setta segreta. Il ruolo della cantante pop, ancora vacante, è andato alla figlia di Johnny Depp e Vanessa Paradis: Lily-Rose, già vista al fianco di Timothée Chalamet ne Il Re e attualmente impegnata in diversi progetti.

Zendaya in Euphoria

Zendaya in Euphoria

Sam Levinson aveva già rapito il pubblico del piccolo schermo, è stato detto, con la toccante Euphoria, che ha consegnato alla protagonista Zendaya l’Emmy alla Miglior Attrice in una Serie Drammatica ed è stata rinnovata per una seconda stagione. The Weeknd invece – nome d’arte di Abel Tesfaye – si sta lentamente facendo le ossa nel mondo dell’intrattenimento videoludico. Ha infatti scritto una puntata di American Dad e interpretato sé stesso in Diamanti Grezzi, film dei Fratelli Safdie con Adam Sandler in una delle sue poche interpretazioni drammatiche.

LEGGI ANCHE  Paul Thomas Anderson difende i film sui supereroi: "Spiderman fa tornare le persone in sala"

Con The Idol, il cantautore vuole puntare a una nuova carriera nella quale – sembra – proprio la frequentazione e le affinità con Angelina Jolie lo stanno spronando. Ma sono solo voci di corridoio. In fatto di dati certi invece, possiamo darvi qualche altro nome: Joseph Epstein sarà autore e showrunner della serie, affiancato da Mary Laws, già co-autrice di Preacher.

Questo e altro su CiakClub.it

Carlo Giuliano

Carlo Giuliano

Classe ’99, studente di Filosofia presso l’Università ‘La Sapienza’. Da sempre appassionato di pop culture, di letteratura fantascientifica e distopica, di quanto la buona vecchia America ci ha regalato in fatto di musica fra gli Anni ’50 e ’70 e soprattutto di cinema in ogni sua forma, senza barriere né confini, con specifica attenzione al panorama anglosassone.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments