Ha avuto successo la missione spaziale che ha portato Jeff Bezos nello spazio. Un artwork rende i passeggeri come i Fantastici 4.

Missione compiuta: la navicella New Shepard di Blue Origin ha portato Jeff Bezos all’inizio dello Spazio. Nel giorno del 52esimo anniversario dell’allunaggio, dal Texas è decollato il secondo miliardario della storia a raggiungere la linea di Kármán, a 100 chilometri di altezza.

A bordo della navicella spaziale, oltre a Jeff Bezos, c’erano altri tre passeggeri: suo fratello Mark Bezos, il diciottenne Oliver Daemen (figlio di un altro miliardario) e l’ottantaduenne Wally Funk. Quest’ultima fu la mancata prima donna nello spazio che doveva decollare col progetto Mercury 13. Oliver Daemen e Wally Funk sono rispettivamente gli esseri umani più giovane e più anziana mai andati nello Spazio. Oltre a loro, ovviamente, erano presenti due piloti professionisti.

Il veicolo spaziale, riutilizzabile, era composto da un razzo ausiliario e da una capsula per l’equipaggio. La partenza è avvenuta alla base di Van Horn (Texas) alle 8:12 locali. Il viaggio è durato in totale una decina di minuti, ma ha permesso ai passeggeri di raggiungere il confine dell’atmosfera, a gravità zero, e di vedere la Terra dallo spazio. Jeff Bezos, appena tornato sulla Terra, ha urlato entusiasta “È il più bel giorno della mia vita”. In precedenza il miliardario aveva raccontato di sognare di andare nello spazio sin da quando era bambino.

Ovviamente un evento di tale portata è stato a lungo commentato anche sui social. Non potevano mancare meme e battute creative a tal proposito. Una delle più originali è ad opera di BossLogic: si tratta di un artwork esilarante. A partire dalla foto condivisa da Blue Origin dei quattro passeggeri spaziali, BossLogic li ha resi come i Fantastici 4. Jeff Bezos, al centro della foto, diventa così Reed Richards, ovvero Mister Fantastic. Suo fratello Mark, sulla sinistra, si trasforma invece ne La Cosa. Il giovane Oliver Daemen è La Torcia Umana, mentre Wally Funk diventa la Donna Invisibile.

LEGGI ANCHE  Sex Education 3: ci sarà una nuova stagione?

Questo e molto altro si CiakClub.it

Gaia Franco

Gaia Franco

Lucana, studentessa a Bologna. Appassionata da sempre di cinema, letteratura e qualsiasi forma d'arte.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments