Alessandro Borghi e Luca Marinelli ritornano a recitare insieme con Le Otto Montagne di Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch.

A sei anni dall’uscita di Non Essere Cattivo di Claudio Caligari, Luca Marinelli e Alessandro Borghi tornano a lavorare insieme. Questa volta saranno protagonisti di Le Otto Montagne, il nuovo film di Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch.

Le Otto Montagne sarà l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Paolo Cognetti, successo di vendite per Einaudi e vincitore del Premio Strega nel 2017. Il film avrà un cast composto da Alessandro Borghi, Luca Marinelli, Filippo Timi ed Elena Lietti. Si tratta di un progetto dalla triplice nazionalità: italiana, francese e belga. Sarà prodotto da Mario Gianani e Lorenzo Gangarossa per l’italiana Wildside, società del gruppo Fremantle, dalla francese Pyramide Production e dalla belga Rufus/Menuetto e coprodotto da Vision Distribution.Il produttore esecutivo è Louis Tisné per Elastic Film.

Alessandro Borghi e Luca Marinelli in Non essere cattivoLe riprese sono appena iniziate in Valle D’Aosta. Si tratta quindi di un ambiente molto diverso dalla periferia romana del film di Caligari, che ha segnato l’inizio della carriera dei due attori. Le Otto Montagne è infatti una storia di amicizia tra famiglie, di padri e figli. Parla infatti di Pietro, un ragazzo di Milano che trascorre l’estate con la famiglia a Graines, un piccolo paese ai piedi del Monte Rosa. Da suo padre ha preso la passione per la montagna. Qui incontrerà Bruno, un ragazzo di una famiglia di allevatori del paese. Nonostante le loro vite e le loro famiglie siano molto diverse, Pietro e Bruno stringeranno un forte legame di amicizia, che continuerà col passare degli anni.

LEGGI ANCHE  Anya Taylor-Joy sarà Furiosa nello spin-off di Mad Max

La trama del film sembra ricalcare fedelmente quella del romanzo di formazione di Cognetti. L’amicizia tra Pietro e Bruno ci permetterà di rivedere in scena Luca Marinelli e Alessandro Borghi, colleghi e amici anche a di fuori del set. Potremo così ritrovare l’alchimia tra i due, già forte in Non Essere Cattivo, nonché le performance di due degli attori più talentuosi del panorama italiano contemporaneo.

Questo e molto altro su CiakClub.it

Gaia Franco

Gaia Franco

Lucana, studentessa a Bologna. Appassionata da sempre di cinema, letteratura e qualsiasi forma d'arte.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments