E' morto all'età di 44 anni il fumettista Andrea Paggiaro, conosciuto col nome d'arte di Tuono Pettinato e fondatore dei "Superamici".

E’ venuto a mancare oggi, all’età di 44 anni, il fumettista Andrea Paggiaro, meglio conosciuto come Tuono Pettinato. Era nato a Pisa nel 1976, per poi formarsi al DAMS di Bologna e all’Accademia Drosselmeier. E’ stato il fondatore di un collettivo di fumettisti noto come “Superamici“, che comprendeva Ratigher, LRNZ, Dottor Pira e Maicol & Mirco. Con loro ha creato la rivista a fumetti Hobby Comics e Pic Nic.

Il nome d’arte derivava da uno dei libri de La biblioteca di Babele, il celebre racconto dello scrittore Jorge Luis Borges. Il primo libro di Tuono Pettinato si intitola Apocalypso! – Gli anni dozzinali. E’ stato poi autore di numerosi graphic novel a tema storico edito da Rizzoli Lizard. Tra questi, Garibaldi. Resoconto veritiero delle sue valorose imprese, ad uso delle giovani menti (2010), Enigma. La strana vita di Alan Turing (2012, su testi di Francesca Riccioni), e Nevermind (2014), dedicato a Kurt Cobain, frontman dei Nirvana. Nel 2018 ha realizzato le illustrazioni di Errori galattici: Errare è umano, perseverare è scientifico dell’astrofisico Luca Perri. Nel 2015 si occupò di una striscia sul settimanale Internazionale, dal titolo Mediocri. Ha collaborato con riviste come XLAnimals e Linus. Nel 2014 è stato nominato Miglior autore unico durante il Lucca Comics & Games. Nel 2020 è uscito il suo ultimo lavoro, intitolato Neri & Scheggia in Galleria.

Un fumetto di Tuono PettinatoTuono Pettinato si è spento oggi dopo una lunga malattia. L’annuncio arriva tramite la pagina Facebook del progetto Comics&science, a cui lavorava grazie al suo amore per la scienza. Il post dice: “È con grande dolore che apprendiamo che stanotte ci ha lasciati Tuono Pettinato. Era un grande artista del fumetto, e un amico per tutti noi di C&S. È stato con noi in tante avventure e viaggi improbabili, dal Cern a Manchester, con l’intelligenza e l’arguzia che erano solo sue. La sua delicata e surreale ironia ci mancherà moltissimo”.

Questo e molto altro su CiakClub.it

Gaia Franco

Gaia Franco

Lucana, studentessa a Bologna. Appassionata da sempre di cinema, letteratura e qualsiasi forma d'arte.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments