Secondo Bob Odenkirk anche una serie cult come Breaking Bad è destinata a essere dimenticata dal pubblico.

Bob Odenkirk è un attore noto al grande pubblico per aver preso parte a Breaking Bad e a Better Call Saul, serie che hanno avuto un enorme successo e che continuano, negli anni, a essere ricordate dai fan.
L’attore, che ha esordito come comico e autore del Saturday Night Live, è in procinto di ripercorrere la propria carriera pubblicando il libro Comedy Comedy Comedy Drama e di esordire in qualità di produttore con il film action-thriller Io sono nessuno, di cui sarà anche protagonista.
Intervistato dal The Guardian Bob Odenkirk si è tuttavia detto perplesso sulla persistenza del successo delle serie a cui ha preso parte, dichiarando che, come molte altre serie, anche Breaking Bad è destinata a essere dimenticata:

Ho spesso pensato di dire una cosa del genere. Sono consapevole di quanto velocemente si muova la cultura pop in questi anni. Molte delle cose che ho fatto e che sono diventate culto saranno dimenticate in un brevissimo lasso di tempo. Cose come Mr Show, di cui sono super orgoglioso, e anche le cose che ho scritto al Saturday Night Live, sono tutte molto vicine all’essere completamente dimenticate. La verità è che anche per quel che riguarda uno show come Breaking Bad tra qualche anno probabilmente dovrò ricordare alla gente di cosa si tratta.”

Primo piano di Bob Odenkirk

Bob Odenkirk

Bob Odenkirk ha portato l’esempio di una celeberrima serie degli anni ’70, MAS*H, serie di cui oggi si è quasi del tutto persa memoria:

LEGGI ANCHE  La BBC sta realizzando un documentario su Harvey Weinstein

Ricordo di aver ricevuto per posta un opuscolo per una celebrazione di M*A*S*H, lo show televisivo. E ricordo di aver pensato: “Wow, chi si ricorda M*A*S*H?” Prova a parlare a un venticinquenne di M*A*S*H. Non sapranno di che cazzo stai parlando. È stato lo show più grande per 10 anni, ed ora è completamente sparito dalla memoria.”

Sul finale di Better Call Saul, serie spin-off che lo vede protagonista la cui ultima stagione uscirà nel 2022, Bob Odenkirk si è così espresso:

Non voglio sapere come finisce. E cerco di non scoprire queste cose. Mi piace essere sorpreso proprio come uno spettatore della storia. Ho le mie teorie, ma hanno lo stesso fondamento delle teorie dei fan. Non so neanche il destino del personaggio di Kim Wexler. Spero non muoia.”

Per altre notizie continuate a seguirci su CiakClub.it


Arturo Garavaglia

Arturo Garavaglia

Grande appassionato di cinema orientale, apprezzo film di ogni tipo e di ogni genere, dai cult ai "mattoni" filippini. Non bisogna mai porre limiti alla propria curiosità e lasciare che i pregiudizi ci influenzino.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments