Il box office settimanale segnala, per la prima volta dalla riapertura dei cinema, numeri importanti. Guida la classifica Crudelia.

I numeri registrati da Cinetel per la settimana che va dal 24 al 30 maggio segnalano un box office italiano che, finalmente, dopo qualche settimana di tentennamento, sembra essere tornato a registrare numeri più che incoraggianti, numeri che non si vedevano da febbraio del 2020, mese di inizio della pandemia.
In quest’ottica il risultato ottenuto al botteghino da Crudelia, prima produzione Disney ad arrivare nelle sale italiane dalla riapertura dei cinema avvenuta a fine aprile, è un vero e proprio trionfo. Il film, nonostante sia uscito in contemporanea nelle sale e su Disney+, ha registrato 512.253 euro di incassi e ha segnalato ben 72.768 presenze, numeri che non si erano mai visti nelle settimane precedenti.

The Father, film che ha garantito il secondo premio Oscar ad Anthony Hopkins, continua a riscuotere successo al botteghino. L’esordio alla regia cinematografica del drammaturgo inglese Florian Zeller ha incassato 243.994 euro e si piazza secondo nella classifica del box office settimanale.

Continua il successo de Il cattivo poeta, film biografico sugli ultimi anni di vita del poeta Gabriele d’Annunzio, interpretato da Sergio Castellitto, diretto da Gianluca Iodice.
Il film, distribuito da 01, ha incassato 199.177 euro e ha segnalato 31.829 presenze in sala, numeri che confermano il successo che il film sta riscuotendo e che testimoniano la volontà del pubblico di tornare in sala per vedere film italiani.

Sergio Castellitto di profilo nei panni di D'Annunzio

Sergio Castellitto in Il cattivo poeta

Un altro giro, film vincitore del premio Oscar come miglior film straniero, continua a registrare ottimi incassi. Il film del regista danese Thomas Vinterberg che vede come protagonista Mads Mikkelsen ha raccolto 158.851 euro e supera i 300.000 euro di incassi complessivi.

LEGGI ANCHE  BAFTA 2021 - tutte le nomination: Nomadland in vetta con 8 candidature

Nella classifica del box office settimanale rimane ancora Nomadland. Il film di Chloé Zhao, in sala dalla riapertura dei cinema, è sesto per incassi settimanali e supera, con gli oltre 90.000 euro raccolti in questa settimana, la quota 1.300.000 euro di guadagni.
Il film vincitore di 3 premi Oscar rimane l’unico film ad avere superato il milione di incassi dalla riapertura delle sale, ma se le prossime settimane confermeranno il trend di quella che si è appena conclusa potrebbe presto essere raggiunto da altri film.

Questa e altre notizie su CiakClub.it

Arturo Garavaglia

Arturo Garavaglia

Grande appassionato di cinema orientale, apprezzo film di ogni tipo e di ogni genere, dai cult ai "mattoni" filippini. Non bisogna mai porre limiti alla propria curiosità e lasciare che i pregiudizi ci influenzino.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments