L'attore divenuto celebre per il ruolo di Superman Henry Cavill ha spiegato come il ruolo in Highlander rappresenti una grande occasione

Poco fa è stato comunicato il cast del film Highlander ed Henry Cavill, che ha ottenuto il ruolo principale, ha subito commentato la notizia su Instagram:

Grandi notizie quest’oggi! Sono sempre stato un fan di Highlander, fin da quando ero ragazzo. Dai film per tutti gli anni anni ’80, con tutta la loro gloriosa musica dei Queen, alla serie TV con un attore che somigliava notevolmente a uno dei miei fratelli“.

L’attore ha poi continuato affermando:

Essendo già a mio agio con le spade, e con un regista di grande talento come Chad Stahelski al timone, questa è davvero un’opportunità unica. Potersi tuffare a capofitto nello storytelling del franchise con tutti gli strumenti necessari a nostra disposizione la renderà davvero un’avventura che non dimenticherò mai (e spero neanche voi)E come potete vedere scorrendo tra le foto, ultimamente sto facendo ricerche sulle mie origini scozzesi, portandomi avanti con i materiali per il film!“.

Henry CavillPer chi si fosse perso il film omonimo del 1986, diretto da Russell Mulcahy, ecco la trama:

Da secoli va avanti la lotta per la supremazia tra gli immortali. La fine può sopraggiungere solo per mano di un loro simile. Sono rimasti in due e la resa dei conti finale avviene ai nostri giorni. Sceneggiato da Gregory Widden, Peter Bellwood e Larry Ferguson, si fa apprezzare per l’abilità con cui Mulcahy fa cinema con una storia di bizzarria rischiosa. L’impiego della tecnologia è spesso finalizzato a virtuosismi sterili. Qualche compiacimento nelle scene violente. Fotografia di Gerry Fischer. Seguito da Highlander II-Il ritorno.

E voi, cosa ne pensate di questo nuovo ruolo che si prospetta per Henry Cavill?
Vi è piaciuto questo articolo?
Fatecelo sapere nei commenti. Per questa ed altre news e per rimanere sempre aggiornati sul mondo del cinema attraverso focus, classifiche e recensioni, veniteci a trovare sul nostro sito: Ciakclub.
Tommaso Serena

Tommaso Serena

Cinematograficamente onnivoro, sono cresciuto tra l'autorialità dei fratelli Coen ed i fagioli western di Bud Spencer e Terence Hill. Sogno di sceneggiare un film in cui Trinità e Bambino prendono a sberloni i responsabili del furto del proprio tappeto che "dava un tono all'ambiente".

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments