In un lungo post sui social, Henry Cavill ha difeso la sua relazione con Natalie Viscuso dalle speculazioni morbose dei fan.

Per le celebrità la privacy è sempre difficile da mantenere. Molto spesso i fan tendono a commentare le relazioni e le coppie di Hollywood, in modo a volte eccessivo. Una vittima di questo sistema è Henry Cavill. L’attore di The Witcher ha di recente ufficializzato la sua relazione, causando una reazione anche negativa da parte dei suoi fan. Per questo ha deciso di intervenire in prima persona.

Henry Cavill ha da poco reso ufficiale la sua storia con Natalie Viscuso, Vice Presidente di Legendary Entertainment. Diversi fan non hanno preso bene la notizia: molti avrebbero risposto con commenti negativi, poco carini o invadenti per la coppia. Per questo Cavill ha deciso di scrivere un lungo post in cui chiede, in modo gentile ed educato, un maggiore supporto ai fan.

Ha infatti scritto: “Cari fan e follower, volevo fare un piccolo annuncio alla comunità. Non ho potuto fare a meno di notare che una certa animosità in quest’ultimo periodo si sta facendo sempre più prevalente nel mio feed. Ci sono state, diciamo, parecchie speculazioni sulla mia vita privata e professionale. E mentre apprezzo la passione e il sostegno di queste stesse persone che stanno ‘speculando’, siamo giunti al punto tale che è ormai necessario un intervento da parte mia, che di per sé è una brutta cosa“.

Ha poi aggiunto “Viviamo in un’epoca di illuminismo sociale. Sempre di più, alcune persone si stanno rendendo conto che il loro modo di vedere le cose può essere abbastanza ristretto, e sentono quindi il bisogno di espanderlo e coinvolgere altri. Per questo, a coloro che che stanno esternando il loro disprezzo e mostrando il loro dispiacere con una sorprendente varietà di modi, vorrei dire che è ora di mettere un freno al tutto. So che può essere divertente speculare, fare gossip e rinchiudersi nella propria personale camera di riverberazione in rete, ma la vostra ‘passione’ è mal riposta, e causa dolore alle persone che mi sono vicine. Persino le vostre supposizioni negative più conservatrici sulla mia vita privata e quella professionale non sono vere”.

Infine conclude: “Cerchiamo di accogliere insieme quest’era di illuminismo sociale e proseguiamo con positività. Sono molto felice in amore e nella vita. E vi sarei enormemente grato se anche voi poteste essere felici con me. Se non riuscite ad esserlo, almeno cercate di rendere orgogliosi voi stessi e di puntare sempre ad essere la migliore versione di voi stessi“.

Questo e molto altro su CiakClub.it

Gaia Franco

Gaia Franco

Lucana, studentessa a Bologna. Appassionata da sempre di cinema, letteratura e qualsiasi forma d'arte.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments